Tempo libero

Acqualandia diventa Caribe Bay

Acqualandia compie 30 anni, cambia brand e diventa Caribe Bay.

Il sogno continua, alla vigilia della stagione 2019 per il parco a tema acquatico di Luciano Pareschi, il più premiato in Italia.

“Dall’ormai lontano 1989 di strada ne abbiamo fatta. E tanta, con impegno, sacrificio e spirito d’iniziativa imprenditoriale, abbiamo fatto crescere il Parco. Facendolo diventare quello che oggi vanta undici premi come il migliore d’Italia”, ha detto Luciano Pareschi, proprietario di Aqualandia con la moglie Carla Cavaliere, “per quanto importante, quello dei 30 anni per noi non rappresenta un traguardo o un punto d’arrivo. Ma un’importante tappa nel nostro percorso di continua crescita. Con questo ambizioso progetto e con la scelta storica che abbiamo deciso insieme di fare, lo dimostreremo. Da anni stiamo seguendo un processo di crescita che ci ha portato a prendere la decisione di cambiare il nome. Questo per avere un brand ancora più forte e corrispondente a quello che siamo diventati, più spendibile a livello internazionale. Il progetto, infatti, è quello di comunicare che siamo uno dei migliori parchi a livello mondiale.

acqualandia

Le novità

Durante la presentazione delle novità di acqualandia al Palazzo del Turismo di Piazza Brescia a Jesolo, è stata illustrata la novità più importante di quest’estate per gli ospiti del Parco. Si tratta di Roatan, ovvero un percorso di 320 metri di corso d’acqua tropicale da attraversare in gommone. Il tema ormai consolidato è quello caraibico, con tonnellate di sabbia bianca e centinaia di palme. Sono stati anticipati anche i progetti di prossima realizzazione. Per esempio un grande vulcano,  lo scivolo più alto del mondo (70 metri di altezza), due vasche panoramiche (25 e 30 metri di altezza), una spettacolare area per concerti una vasca con possibilità di fare surf.

“E’ un progetto coraggioso”, ha detto l’amministratore delegato di Gardaland, Aldo Vigevani, anche lui a Jesolo per la presentazione, “siete unici e questo progetto, tra il nuovo brand e quanto state realizzando all’interno, vi stanno sempre più avvicinando ai concorrenti internazionali”.

Acqualandia Roatan

Quello che per gli altri Parchi è un evento eccezionale per Aqualandia ormai è la consuetudine.

Gli ospiti ormai sanno che quando varcano i cancelli c’è una novità ad aspettarli.

La novità 2019 si chiama Roatan,l’attrazione più lunga del Parco e dedicata  a tutti: a chi si vuole rilassare, a chi vuole restare incantato da un’atmosfera caribica, a chi vuole condividere del tempo in compagnia.

Roatan non è  solo un mondo magico. Ma anche frutto di un’attenta progettazione, il team di scenografi del Parco ha realizzato, coordinati dalla Sig.Ra Cavaliere Carla, un’imponenete struttura lunga 350 mt che si snoda su un’area di 30.000 mq. Nulla è stato lascaito al caso e sono stati ideati anche dei gommoni in linea con la tematizzazione caribica e piratesca che caratterizza il Parco.

Probabilmente gli ospiti non se ne accorgeranno, ma oltre ad un team di bagnini, vigilerà sulla loro incolumità anche una schiera di telecamere subacquee anti-annegamento, perché la sicurezza in Aqualandia è la priorità.

acqualandia

Acqualandia progetto sicurezza

Non solo elementi artificiali lungo le sponde di Roatan. La natura regna sovrana per portare l’ospite direttamente ai Caraibi senza prendere un volo intercontinentale. 500 palme, 2700 tonnellate di sabbia bianca e una ricca vegetazione da far invidia ad un giardino botanico.

Con quest’ultimo intervento Aqualandia completa la sua tematizzazione, la cura del dettaglio è maniacale, ma gli 11 premi come miglior Parco a tema acquatico confermano che la strada intrapresa da Pareschi è quella vincente. Le novità per il 2019 per Caribe Bay e l’adiacente discoteca Vanilla

Prenotare con una app

Grazie alla collaborazione instaurata con HUAWEI Italia, il Vanilla Club avrà a disposizione una piattaforma tecnologica. Una piattaforma di ultima generazione che permetterà il riconoscimento facciale di ogni ospite che entrerà nel locale.

In sintesi: cinquanta telecamere nella discoteca collegate ad un software in grado di identificare tutti (senza ovviamente collegare un nome ad un viso). Viene conservata una sorta di “mappatura” del volto, non una foto, ma grazie alla quale il programma è perfettamente in grado di identificare e ricordarsi il volto.

DayTix è una piattaforma gratuita per la vendita online di biglietti per attrazioni ed escursioni locali. Riunisce e migliori attività del territorio in un posto solo.

Holli è una applicazione innovativa creata per il settore dell’ospitalità. Si danno informazioni e permette l’acquisto di biglietti per attrazioni ed escursioni locali.

acqualandia

Acqualandia Rds

La grande musica di RDS 100% Grandi Successi ritorna ad essere la colonna sonora di un’estate indimenticabile sulle spiagge di Caribe Bay. RDS anche quest’anno sarà la radio partner del Parco a tema acquatico più premiato d’Italia con un programma di intrattenimento dal 29 luglio a Ferragosto. Prossimamente verrà presentata nel dettaglio la partnership con RDS che prevedrà le dirette dal cuore del Parco, l’incontro con i conduttori, le animazioni e i dj set.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close