Acquisti green nelle PA

Un nuovo modo per vedere il futuro

Mercoledi 14/12 si è svolto a Venezia presso il CFZ di Ca’ Foscari il Workshop “GPP – Vincoli e opportunità per imprese e pubbliche amministrazioni”. Un incontro in cui PA, aziende ed associazioni ambientaliste, si sono confrontate sui temi degli “acquisti verdi” da parte delle Pubbliche Amministrazioni.
Il GPP (Green Public Procurement) è nella pratica l’insieme di politiche ed azioni mirate all’approvigionamento da parte degli enti, di prodotti il cui ciclo di vita sia valido sotto il profilo ambientale, e lo scegliere le soluzioni e le tecnologie che hanno il minore impatto possibile sull’ambiente.


L’evento si è svolto in due fasi, la prima aperta a tutta la cittadinanza dove si sono visti i risultati di un indagine svolta nel 2015 che ha coinvolto 190 amministrazioni pubbliche tra cui 65 Università e 20 comuni capoluogo di regione; la seconda con alcuni stakeholder in un workshop che ha messo a confronto attraverso un processo di Design Thinking i rappresentanti delle realtà pubbliche e private. I risultati del lavoro svolto verranno presentati in un futuro evento pubblico che avrà luogo nel febbraio 2017.
A moderare l’evento Marco Porzionato, Direttore Delegato del Servizio di Pianificazione e Valutazione dell’ateneo. Ospiti della giornata sono stati la dott.ssa Laura Salvatore ed il dott. Lezzerini Maurizio i quali hanno esposto le nuove disposizioni normative.

Informazioni sull evento:

www.unive.it/pag/17851

Manolo Titton