Adunanza Pubblica sulle Nuove Cattedre di Enologia e Viticultura

Da Ferrowine una serata all'insegna della storia della viticultura e dell'enologia, un viaggio nel tempo e nello spazio dall'antica Grecia fino ai giorni nostri

Si è svolto di recente l’incontro “Adunanza Pubblica sulle Nuove Cattedre di Enologia e Viticultura” presso Ferrowine via Borgo Padova, 101 a Castelfranco Veneto. Una serata all’insegna della storia della viticultura e dell’enologia, un viaggio nel tempo e nello spazio dall’antica Grecia fino ai giorni nostri, che attraverso scienza, agronomia, enologia, tradizioni popolari incrocia e racconta la vita e le gesta di tanti protagonisti del mondo del vino. Giovanni Gregoletto, curatore del libro “Vite Ambulante. Nuove cattedre di enologia e viticultura” (Edizioni SUV, 2014) e Fausto Maculan, con la partecipazione di Guido Fini (Brandy Villa Zarri), Sandro Zara (Tabarrificio Veneto) e Roberto Santopietro (Il Mongetto), intratterranno gli ospiti in una coinvolgente e insolita conversazione sul vino, sul buon bere e sui suoi attori, dalla vite al bicchiere.

Il volume “Vite Ambulante. Nuove cattedre di enologia e viticultura” è la trascrizione letteraria di una moderna Wunderkammer – o ‘Camera delle Meraviglie’- posta a Pedeguarda di Follina (TV), visitabile tutti i giorni. Per informazioni e orari: www.edizionisuv.it.

C.C.