Autismo, oltre le parole. Spettacolo al palazzetto di Prozzolo

Una serata con un fine molto significativo come quello di aiutare dei bambini che vivono in precarietà. ‘Autismo, oltre le parole’, è il titolo dello spettacolo, di danza e canto, che sarà offerto sabato 29 aprile dalle 20 alle 23 nel Palazzetto dello Sport di Prozzolo. L’entrata sarà gratuita con offerta libera e l’intero ricavato sarà devoluto all’associazione Famiglie e Abilità presieduta da Alessandra Boran. L’organizzazione della serata sarà affidata a Veronica Volpato e Orsola Santimone.
Veronica Volpato curerà anche la direzione artistica. Alessandra Boran e Orsola Santimone hanno osservato: “ Siamo liete di presentare questo evento che segue, dopo il successo dello scorso anno, lo spettacolo ‘Una Danza per la Vita’, e diventa la seconda edizione di questa manifestazione Sarà uno spettacolo di danza e canto, che vedrà esibirsi Scuole di danza della provincia di Venezia e di Padova che con entusiasmo hanno aderito a questa serata. Oltre a ringraziare i numerosi sponsor, un ringraziamento particolare al Comune di Rosolina che ha patrocinato lo spettacolo, quello di Camponogara per la collaborazione e chi collabora dietro alle quinte per realizzare i nostri sogni scenografici” Durante la serata verranno esposte le foto del concorso ‘Autismo..l’ essenziale è invisibile agli occhi’.

L.P.