Carnevale in Villa Pisani a Stra

STRA. Molta trepidazione per questa domenica 18 febbraio quando esploderà l’allegria di uno degli appuntamenti di carnevale più attesi della tradizione della Città Metropolitana: il carnevale in Villa Pisani, Regina delle ville venete, alla sua 19° edizione.

L’Amministrazione del Comune di Stra, le associazioni del territorio e le associazioni di categoria hanno lavorato alacremente per settimane per un ricco programma capace di attrarre grandi e piccini.

Si parte già dalla mattina alle 9.30 col mercatino ‘Bontà e Benessere’ ed alle 11.00 apertura dei giochi gonfiabili, punti ristoro, truccabimbi, esibizioni di artisti di strada. Dalle 14.00 previsto l’arrivo del corteo acqueo del ‘Voga Piovego’ alla Conca di Stra – Pontile del Torresino, alla sua seconda edizione. Nelle tradizionali barche di voga alla veneta, figuranti in costume e ballerini animeranno il Naviglio del Brenta, in una sfilata parallela a quella più tradizionale a piedi, lungo la via Doge Pisani. Raggiunta Villa Pisani tutti i gruppi, arrivati sia a piedi che a remi, si ritroveranno all’interno del Parco di Villa Pisani.

Sfileranno sia costumi storici sia abiti carnevaleschi di fantasia, bande musicali, sbandieratori, personaggi del corteo storico di Venezia, maghi e giocolieri.

Nella pagina Facebook ‘Carnevale in Villa Pisani Stra – Venezia’ si possono trovare tutti gli aggiornamenti sulla manifestazione. Ci sarà la possibilità di traghettamento da San Pietro di Stra a Villa Pisani.

Inoltre chi vorrà, potrà partecipare al concorso fotografico ‘Maschere in villa’, giunto alla sua terza edizione. Organizzato dal Circolo Fotografico L’Obiettivo di Dolo in collaborazione col Comune di Stra, l’Associazione Stradafare e il Museo Nazionale di Villa Pisani. Tema: “Le maschere, i personaggi, i colori del Carnevale in Villa”. In un contesto tra i più belli e suggestivi della Riviera del Brenta: il Naviglio, Museo Nazionale Villa Pisani e il suo Parco, non mancheranno i soggetti, gli scenari e le atmosfere per dare spazio alla creatività e alla capacità degli appassionati di fotografia.

Ai primi quattro classificati del concorso verrà riconosciuti questi premi gentilmente offerti da RCE FOTO.

Regolamento e moduli di partecipazione sul sito www.comune.stra.ve.it ; per info: stra.eventi@gmail.com

Sara Zanferrari