Cosa fare in Veneto eventi da non perdere tra musica, solidarietà e divertimento

A Padova al Gran Teatro Geox protagonista è la solidarietà. Si chiama TV7&Friends l’evento organizzato dal gruppo editoriale TV7 e Zed con Rotary Club e Lions International un grande show a favore de L’isola che c’è la Onlus dell’Hospice pediatrico di Padova. Tantissimi artisti sul palco a partire da Chiara Luppi cantattrice di musical da Riccardo Cocciante a Michele Guardì passando per The Voice che ha da poco pubblicato il suo nuovo album TU, a l’ex voce dei Nomadi Cristiano Turato, a Stefania Miotto, Iskra Menarini. l’Orchestra Sinfonica Suoni in Orchestra al duo comico Marco e Pippo e Alex Zanardi. Mattatore il direttore di Triveneta Giorgio Borile. Info www.zedlive.com.

A Limena in provincia di Padova c’è il Bati Marso con la parata allegorica lungo le vie del paese e sfilata di antichi trattori. Da non perdere anche il mercatino di modernariato e antiquariato Limenantiqua. A Monselice dalle ore 15 sfilata di carri allegorici e allegre mascherine lungo le vie cittadine per il Carnevale che sembra non finire mai. A Visnà di Vazzola, in provincia di Treviso, dal 10 al 25 marzo torna la 44esima Mostra dei Vini una delle più grandi esposizioni del Triveneto con tantissimi eventi in calendario tra degustazioni e specialità. Per consultare il programma www.prolocovisna.it.

In provincia di Vicenza ad Arcugnano domenica 11 marzo c’è Fimon in marcia contro la violenza sulle donne, giunta alla sesta edizione la corsa delle donne si snoda tra i Colli Berici e il lago di Fimon ed di 6, 13 e 18 chilometri. Per tutte le gambe insomma. A Vicenza come ogni seconda domenica del mese torna il mercatino dell’antiquariato, del collezionismo e del vintage alla scoperta di oggetti senza età.

A Venezia sabato 10 marzo a partire dalle 16.30 a Ca’ Foscari da non perdere l’appuntamento Grido di Donna contro la violenza di genere, mostre reading e conferenze e musica in occasione della giornata internazionale della donna. Alla 10 alla Giudecca imperdibile la XX regata delle Donne su Caorline.

Daniela Loro