La notte miranese si fa bella di notte e si colora di blu

Terzo appuntamento con le fortunate Notti nel Miranese, annunciata anche Noale Negozi aperti fino a mezzanotte, animazioni per bambini, moda, sport e motori

Scorzè –  Blu come la notte: Scorzè si accende per la sera più lunga dell’estate, grazie ai commercianti e ai locali del centro, pronti a proporre sabato una ricca notte di musica, balli e divertimento.

La Notte Blu, organizzata da Confcommercio del Miranese e dai negozianti locali, torna quest’anno con ben 26 punti di intrattenimento, allestiti lungo del vie del centro, in particolare via Cercariolo, via Roma e via Venezia. Dodici saranno le tappe del percorso enogastronomico con sfiziosità preparate da bar e ristoratori di Scorzè, 38 le attività economiche del centro coinvolte nell’evento.

Numeri di tutto rispetto, per un centro che vuole crescere e attrarre: per una sera i negozi saranno aperti dalle 20 fin oltre la mezzanotte, mentre i locali faranno a gara nel proporre le migliori specialità per tutti i gusti e i drink di stagione. Lungo le vie del centro si potrà ballare con i caldi ritmi latino-americani delle migliori scuole di ballo, farsi trasportare dalle note blues, jazz, soul e rock delle band più in vista o scatenarsi con le esibizioni sportive dei pattinatori di Noale e con i campioni di tiro alla fune di Scorzè. Notte blu anche per i più piccoli, con letture animate, poi mostre di motori, con auto e moto, moda d’estate per una notte fashion e comicità: tutto in strada, al chiaror di luna di una città senz’auto e a misura di famiglia. Ricco anche il percorso enogastronomico, che già dalle 19 permetterà di intervallare il divertimento con stuzzichini, cocktail estivi, mignon, prodotti di pasticceria e fresco gelato. Ma anche pizza, hot-dog, birra a fiumi, aperitivi per tutti e un mojto party.

Per consentire la manifestazione, il centro di Scorzè resterà chiuso alle auto, compresi i tratti interessati delle strade regionali Castellana e Noalese, a partire dalle 19 e fino alle 3 di notte, con deviazioni segnalate in loco. Per chi partecipa alla festa da fuori città, saranno a disposizione i parcheggi di via Castellana e via Dei Soranzo.

Dopo Scorzè, l’appuntamento sarà il 24 giugno con la Notte Oro di Olmo, mentre fervono già i preparativi anche per la Notte Gialla di Spinea, in programma il 1 luglio. Ed è proprio delle ultime ore la conferma che quest’anno ci sarà anche Noale, che dopo il forfait dell’anno scorso, accoglierà di nuovo la Notte Rosa l’8 luglio prossimo.

Giuliana Lucca