Movida estiva al Naviglio. Ecco le novità

Mancano solo otto giorni all’inaugurazione dei Naviglio 2017, la movida estiva padovana nei pressi dell’argine del Piovego.
Per questa stagione si prevede un largo aumento dei chioschi che ospiteranno molti giovani nella calda estate in arrivo, stimati per tre volte superiori rispetto agli anni passati.
Il 2017 è dunque all’insegna del divertimento; il “villaggio” si dovrebbe allungare fino a via Trieste, grazie all’avviso pubblico divulgato il mese scorso dall’Unità organizzativa del Genio Civile di Padova, promosso anche dalla Regione Veneto, per le concessioni temporanea degli spazi per l’evento.
Al momento non si conoscono i nomi delle associazioni che parteciperanno ma, rispetto alle edizioni passate sin dal 2006, sono state messe a disposizione tutte le aree nelle quali si svolgeranno eventi, concerti e vendita di cibo e bevande.
Questa possibilità ha creato non poco scompiglio tra gli organizzatori degli eventi, a pugno duro con Chicco Contin, il socio del bar Tre Scalini, da sempre protagonista nell’organizzazione degli eventi legati alle serate sul Naviglio, soprattutto ora che si introdurranno nuovi elementi ancora sconosciuti che hanno partecipato al bando.

Matteo Venturini