Stra, riapre il punto informativo turistico davanti a villa Pisani

STRA. Questo mese di maggio è stato riaperto il punto informativo turistico che si trova  sull’area a parcheggio del Museo di Villa Nazionale Pisani, nel Comune di Stra. Si tratta della “casetta” di legno vicino al sito adibito a parcheggio di auto e bus, chiusa normalmente durante la stagione invernale.

L’obiettivo che si vuole raggiungere con l’apertura estiva è quello di promuovere il territorio sotto il profilo turistico, secondo gli indirizzi della OGD Riviera del Brenta e Terra dei Tiepolo, fornendo informazioni dirette e distribuendo materiale informativo stampato ai tanti turisti italiani e stranieri che si recano a visitare villa Pisani.

L’attività di informazione turistica verrà svolta grazie alla collaborazione con gli Istituti professionali ad indirizzo Commerciale e Turistico nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, e di associazioni culturali del territorio, come è già stato fatto l’anno scorso con l’Istituto Musatti di Dolo e l’associazione culturale “Nelle Ville del Brenta”. La casetta infatti era rimasta chiusa per qualche tempo, ma l’anno scorso grazie a questo tipo di accordi aveva ricominciato l’attività.

La posizione strategica del punto informativo, a Stra, alle porte della Riviera del Brenta, e davanti alla celebre “regina delle ville venete”, è una grande risorsa per la Riviera: la promozione, e l’inizio di un percorso di collaborazione con gli IAT già presenti e i vari interlocutori del territorio.

Il punto informativo sarà aperto nei fine settimana nei mesi di maggio e settembre, poi tutti i giorni dal 5 giugno al 31 agosto, eccetto il lunedì .

Sara Zanferrari