Sposissimevolmente a Stra con il wedding planner Enzo Miccio

STRA. A Villa Foscarini Rossi fervono già i preparativi per uno degli eventi clou dell’anno: Sposissimevolmente, la manifestazione dedicata al weeding giunta alla 19^ edizione, che si svolgerà i prossimi sabato 6 e domenica 7 ottobre nel cuore della Riviera del Brenta.

Diventato ormai punto di riferimento per tutto il Triveneto, il salone delle nozze trova la sua perfetta cornice in villa Foscarini, dove verrà allestito un percorso guidato che accompagnerà i visitatori attraverso una ricca selezione di prodotti e servizi per il matrimonio tra saloni affrescati ed eleganti salette. Atelier di sartoria, gioiellerie, ristoratori, catering e pasticcerie, location da favola e agenzie di viaggio, wedding planners e fotografi, negozi per la casa e agenzie di animazione: tutto quello che può servire per celebrare l’importante momento.

“Love is love” è il motto di quest’anno lanciato dalla nuova gestione della società Gu&Gi Equipe di Asolo (TV), che quest’anno proporrà un’offerta dedicata esplicitamente anche alle cosiddette “coppie arcobaleno”. Evento quindi completamente rinnovato e pensato per assecondare il trend odierno, a cominciare dalla sfilata di abiti nuziali di sabato pomeriggio che applaudirà in passerella soluzioni sia per coppie etero che omo. “Abbiamo avuto richieste in questo senso, sia da nostri espositori che da numerose coppie di fidanzati– spiega il titolare Guido Zancanaro – Del resto se “l’amore è amore” è giusto che chiunque decida di fare il grande passo, abbia l’opportunità di organizzare il suo matrimonio indimenticabile”.

La tradizionale manifestazione si apre quindi alla dinamica della vita moderna, che celebra il matrimonio anche delle nuove coppie lui-lui e lei-lei, e di altre un po’ “attempate” che arrivano dopo un percorso di convivenza: “Ho tantissime coppie sui 40 anni o più, con figli, – racconta Silvana Forchignone, titolare della casa di confezioni Silvy Spose (nella foto una loro creazione) – che spinte magari dalla burocrazia a regolarizzare l’unione dopo anni, vivono però con passione questo importante momento e ci tengono a renderlo memorabile, senza badare a spese”.

Al taglio del nastro, sabato alle 11, saranno presenti autorità del mondo istituzionale ed economico del territorio, a testimoniare l’importanza del salone che richiama ad ogni edizione quasi 2 mila visitatori, di provenienza soprattutto dalle province di Venezia, Padova, Treviso e Vicenza, selezionando le migliori realtà artigianali e brand del settore.

Nel pomeriggio dopo la sfilata è previsto il taglio della torta nuziale con brindisi nel parco. Domenica ospite d’onore sarà Enzo Miccio, uno dei wedding planner più famosi d’Italia, che passeggiando fra gli stand darà agli sposi preziosi consigli. In particolare alla coppia vincitrice del concorso social “Tagga un amico prossimo alle nozze” regalerà 5 consigli personalizzati.

Chiuderà domenica sera un aperitivo con finger food e la performance musicale dell’espositore Onde beat.

Ingresso libero a tutti gli eventi della fiera.

Sara Zanferrari