“Il vangelo secondo Giotto”

In mostra a Bassano del Grappa gli affreschi della cappella degli Scrovegni

In mostra a Bassano del Grappa gli affreschi della cappella degli Scrovegni

Dal 19 novembre al 4 dicembre 2016 l’Istituto vescovile “A. Graziani” di Bassano del Grappa ospiterà una fedele riproduzione fotografica degli affreschi della celebre cappella degli Scrovegni. Verrà presentata  presso il Salone Villa Forcadura, Istituto vescovile “A. Graziani” via Ca’ Rezzonico, Bassano del Grappa mercoledì 16 novembre alle ore 14.

Apre i battenti sabato 19 novembre a Bassano del Grappa, presso il Salone Villa Forcadura, la mostra “Il vangelo secondo Giotto”, fedele riproduzione fotografica, in scala 1:4, delle pareti della cappella degli Scrovegni che Giotto affrescò oltre sette secoli fa, fra il 1303 e il 1305, su commissione del banchiere padovano Enrico Scrovegni.

La mostra itinerante – prodotta da Itaca, società editrice e di promozione culturale – è organizzata dall’Istituto vescovile Graziani nel 750° della nascita di Giotto, con il patrocinio del Comune di Bassano del Grappa – Assessorato alla Promozione del Territorio e della Cultura, e della Fondazione Banca Popolare di Marostica.

Verrà illustrata la mostra e presentato il calendario delle iniziative culturali promosse per l’occasione. Interverrà lo studioso Roberto Filippetti, curatore della mostra.

di Giuliana Lucca

giuliana-lucca