Assoluti Indoor ad Ancona colorati di Viola

I nuovi campioni italiani, con i migliori risultati veneti

Pokerissimo tricolore per il Veneto agli Assoluti indoor di Ancona. Dopo i quattro titoli vinti sabato con Laura Strati (lungo), Elena Vallortigara (alto), Chiara Rosa (peso) e Giorgio Piantella (asta), oggi sul gradino più alto del podio è salita Giulia Viola, dominatrice nei 3000 in 9’04”18. Una gara senza storia, quella vinta dalla finanziera trevigiana, che ora punta agli Europei di Belgrado. Argenti per Michael Tumi e Gloria Hooper nei 60 (rispettivamente 6”69 e 7”35), per Alessandro Dal Ben ed Elena Bellò negli 800 (1’51”11 e 2’05”77) e per Ottavia Cestonaro nel triplo (13.57). Terze piazze, invece, per la marchigiana residente a Mogliano, Eleonora Vandi, negli 800 (2’05”84) e per Elisa Molinarolo nell’asta (4.10). Tripletta di giornata per le Fiamme Oro, leader con il reatino ormai d’adozione vicentina Sebastiano Bianchetti nel peso (19.19, un centimetro meglio del compagno d’allenamento Daniele Secci), con un ritrovato Silvano Chesani nell’alto (2.25) e con l’esplosiva Ayomide Folorunso nei 400 (53”38). Questi i nuovi campioni italiani, con i migliori risultati veneti.

UOMINI. 60: 1. Massimiliano Ferraro (Riccardi Milano 1946) 6”64, 2. Michael Tumi (Fiamme Oro) 6”69, 4. Lodovico Cortelazzo (Assindustria Sport Padova) 6”76. 400: 1. Marco Lorenzi (Fiamme Gialle) 47”17. 800: 1. Simone Barontini (Sef Stamura Ancona) 1’49”40, 2. Alessandro Dal Ben (Insieme New Foods Vr) 1’51”11. 3000: 1. Yassin Bouih (Fiamme Gialle) 8’08”52. Alto: 1. Silvano Chesani (Fiamme Oro) 2.25. Triplo: 1. Daniele Cavazzani (Stud. Rieti Andrea Milardi) 16.49, 2. Daniele Greco (Fiamme Oro) 16.41. Peso: 1. Sebastiano Bianchetti (Fiamme Oro) 19.19, 4. Andrea Caiaffa (Fiamme Oro) 17.29.  4×1 giro: 1. Fiamme Gialle 1’27”78.

DONNE. 60: 1. Anna Bongiorni (Carabinieri) 7”30 (7”26 in semif.), 2. Gloria Hooper (Carabinieri) 7”35. 400: 1. Ayomide Folorunso (Fiamme Oro) 53”38, 6. Rebecca Borga (Atl. Riviera del Brenta) 54”81 (54”55 in batt.). 800: 1. Irene Baldessari (Esercito) 2’04”30, 2. Elena Bellò (Fiamme Azzurre) 2’05”77, 3. Eleonora Vandi (Avis Macerata) 2’05”84. 3000: 1. Giulia Alessandra Viola (Fiamme Gialle) 9’04”18.  Asta: 1. Maria Roberta Gherca (Atl. Velletri) 4.15, 3. Elisa Molinarolo (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 4.10. Triplo: 1. Dariya Derkach (Aeronautica Militare) 14.05, 2. Ottavia Cestonaro (Carabinieri) 13.57. 4×1 giro: 1. Esercito 1’36”21.

(Gia. nov)