Atletica veneta, ecco le date del nuovo calendario estivo

ATLETICA VENETA. Apertura su pista domenica a San Giovanni Lupatoto. Sempre domenica Puro 10.000 sulle strade di Zanè. Il 15 aprile a Noale i regionali di staffette

 L’atletica veneta lancia la nuova stagione estiva. Oltre ottanta le manifestazioni in cartellone – da qui a dicembre – tra pista, strada e montagna. Si parte domenica 8 aprile con la prima apertura regionale su pista a San Giovanni Lupatoto (Verona) e la corsa su strada Puro 10.000 a Zanè (Vicenza).

Nel weekend successivo, con i campionati regionali di staffette in programma a Noale, c’è già l’assegnazione dei primi titoli su pista. Appuntamento inaugurale poi con i campionati italiani assoluti di società su pista, il 5 e 6 maggio a Caorle. In pista è già iniziato il conto alla rovescia per i Campionati del Mediterraneo under 23 che si terranno a Jesolo il 9 e 10 giugno. Riflettori puntati anche sui meeting internazionali di Ponzano l’8 giugno, Conegliano il 15 giugno e Padova il 2 settembre.

Su strada, le maratone di Padova il 22 aprile, Venezia il 23 ottobre e Verona il 18 novembre, senza dimenticare la Moonlight Half Marathon a Jesolo il 26 maggio, La Mezza di Treviso il 14 ottobre e la Cangrande Half Marathon di Verona il 18 novembre.

A Oderzo, il 1° maggio, in concomitanza con la tradizionale gara assoluta in circuito, la seconda edizione – dopo il Test Event del 2017 – del Trofeo Opitergium European Road Race Under 20 che vedrà in lizza una dozzina di nazionali giovanili. Il 25 aprile, a Enego, si svolgerà la prima edizione della Festa regionale della corsa in montagna, che assegnerà i titoli regionali individuali per tutte le categorie, oltre a costituire la prova inaugurale dei campionati regionali di società (assoluto e promozionale). La Cansiglio Run, a cavallo tra le province di Treviso e Belluno, il 22 luglio, coinciderà invece con il campionato regionale di Trail corto e la conclusione dei campionati regionali assoluti e promozionali di società.

Sara Zanferrari