Atletico Coin con Favaretto e Bertuzzi sul podio tricolore

Ai campionati italiani indoor di Ancona Martina è seconda nei 60 promesse e Chiara terza nel triplo juniores. Shelomith Lankai France vince nei 60 a Modena. Trionfo nel cross di Falzè di Piave: la società veneziana è seconda del Veneto a livello giovanile

Due medaglie per il Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia 1949 ai campionati italiani juniores e promesse indoor, andati in scena nello scorso weekend ad Ancona. Sul podio, due ragazze: la promessa Martina Favaretto, seconda nei 60 metri in 7”64, e la junior Chiara Bertuzzi, terza nel salto triplo con 12.23.   Sia Martina che Chiara si sono espresse su livelli molto vicini ai propri limiti, confermando di essere due atlete ritrovate dopo una stagione – il 2016 – condizionata da troppi problemi. La Favaretto ha dovuto inchinarsi alla rivale di sempre, la veronese Johanelis Herrera Abreu. La Bertuzzi ha invece realizzato, ad Ancona, la sua miglior misura stagionale, portandosi ad appena quattro centimetri dal record personale indoor, datato 2015.

La prima grande rassegna tricolore della stagione indoor (il prossimo weekend toccherà agli allievi) ha offerto anche l’ottava piazza della junior Elena Bisotto nell’asta: per lei, un bel 3.30. Gruppo Atletico Coin protagonista anche nel meeting indoor di Modena, dove Shelomith Lankai France ha vinto i 60 in 7”66, confermandosi tra le frecce azzurre di questo primo scorcio d’annata. Bene anche lo junior Carlos Alberto Ruzzene (7”33), l’allievo Leonardo Galvan (7”42, nove centesimi di miglioramento sul personale) e l’allieva Emma Brunelli (8”38). Sempre nel fine settimana indoor, a Padova, nella prima giornata dei campionati veneti master, titoli regionali per Igor Sapounov nel triplo SM35 (11.62), per Stefano Venier nell’asta SM55 (2.90) e per Natalia Marcenco nei 1500 SF60 (6’33”78). Dalle indoor alla corsa campestre. Il Gruppo Atletico Coin ha brillato anche nella terza e ultima prova del campionato regionale giovanile di società di cross, svoltasi a Falzè di Piave (Treviso).

Per il club veneziano, un eccellente secondo posto finale nella classifica generale di società, basata sui risultati realizzati, nell’arco delle tre prove del campionato, in tutte le categorie. Il Gruppo Atletico Coin è inoltre giunto secondo nella classifica finale di società della categoria ragazzi. Tra gli atleti più in vista della domenica, Diletta Moressa, seconda nella gara cadette, Tommaso Mattiuzzo, argento tra i ragazzi, e Tewodros Doria, decimo tra i cadetti. I giovani crossisti del Gruppo Atletico Coin si preparano ad essere protagonisti anche ai campionati veneti individuali che si terranno a fine mese a Nove (Vicenza).

Giancarlo Noviello