Il calcio Dolo presenta la nuova stagione

DOLO. Nella splendida location dell’Hotel Villa Ducale si è aperta ufficialmente la stagione 2017/18 del calcio Dolo. Passione ed entusiasmo: queste le parole d’ordine per la squadra, convenuta a salutare i numerosi ospiti. Presenti l’intero staff dirigenziale e molti dei giocatori della rosa della prima squadra con in testa i ‘vecchi’ Stefanello, Zuanti, Barizza e Pittaro. A fare gli onori di casa il dirigente Alessandro Coletto che ha coinvolto il presidente Moreno Volpe a parlare per primo. Dieci anni di presidenza per Volpe che ha illustrato i programmi societari. Dopo di lui anche il direttore generale Moreno Zuanti e via via gli altri dirigenti, Berti, Carraro e soprattutto Agostino Ditadi, che da oltre quarant’anni fa parte del calcio Dolo.

Presente anche l’assessore Matteo Bellomo che ha anticipato alcuni importanti obiettivi inerenti l’impiantistica dello stadio e del palazzetto dello sport. Infine sono intervenuti il direttore sportivo Andrea Mamprin ed il neo allenatore Bruno Pistolato, il quale ha detto di aver scelto Dolo, nonostante avesse ricevuto numerose offerte anche di squadre di categoria superiore, perché ha voluto abbracciare il progetto che la società gli offre. E’ seguita la presentazione dei giocatori presenti ed un successivo momento conviviale nel parco della villa.

Questa la squadra e lo staff tecnico e dirigenziale:

PORTIERI: Gallo Massimiliano e Maggio Nicola; DIFENSORI: Zuanti Joshua, Barizza Armando, Stefanello Omar, Beneduce Biagio, Gomiero Matteo, Bettini Davide, Rocco Andrea, Monetti Nicolò, CENTROCAMPISTI: Marchiori Alberto, Pavan Jacopo, Panizzolo Giacomo, Esposito Saverio, Lazzarin Filippo, Pittaro Michele, Franchin Gioele, ATTACCANTI: Monetti Enrico, Eulogi Riccardo, Molin Mattia, Vangelista Matteo.

Allenatore  Bruno Pistolato, vice allenatore Simionato Gianni, prepar. portieri  Masato Renato, fisioterapista Girotto Antonio, direttore sportivo  Mamprin Andrea, DG  Zuanti Moreno, vice presidenti Renato Iacovone e Franco Berti, presidente Onorario Moreno Volpe, Presidente Massimo Rigato.

Sara Zanferrari