Calcio: presentati i programmi del Città di Mira

MIRA. Nei giorni scorsi il Città di Mira ha presentato programmi ed obiettivi per il prossimo anno sociale durante un incontro al ristorante La Perla Rosa a Borbiago. L’attività ripartirà dopo ferragosto, tutti pronti e motivati per il secondo anno in Prima categoria. Primo allenamento il 16 agosto e prima amichevole con lo Spinea il 20.

Grande soddisfazione anche per la presenza, per la prima volta dopo molto tempo, della nuova Amministrazione col neosindaco Marco Dori e l’assessore allo sport Fabio Zaccarin, i quali hanno assicurato il loro sostegno alla società sportiva, alle prese come molte altre con diverse problematiche strutturali.

Il Presidente Davide Bacchin ha condiviso le intenzioni di fare passi avanti, dopo che, evidenzia, l’anno appena trascorso, primo anno in prima categoria, gli è servito per conoscerla: “ora in questa stagione intendiamo fare un passo avanti e migliorarci”.

Bacchin tiene inoltre a sottolineare l’importanza del settore giovanile, il quale conta circa 250 ragazzi, e che l’ambizioso obiettivo è riuscire a coinvolgere ancora più giovani su tutto il territorio.

Nicola Artusi, tecnico riconfermato alla guida della squadra, è altrettanto motivato e carico: “Abbiamo mantenuto l’ossatura base della scorsa stagione, perso un paio di giocatori ed inserito tre elementi che copriranno le carenze erano emerse durante lo scorso campionato. In partenza manterremo gli stessi schemi dello scorso torneo, poi valuteremo strada facendo.”

Il direttore sportivo Mattia Gambillara è riuscito a portare 3 nuovi elementi in squadra: Riccardo Rampazzo dal Ponte San Nicolò, Massimo Malerba dall’Union Sile ed Alberto Carraro dal Villatora Saonara.

Figurano inoltre in squadra ben 5 ragazzi provenienti dal vivaio, mentre altri 7 per cui c’era poco spazio in prima squadra, sono stati dati ‘in prestito’ alla seconda categoria, in modo da poter continuare a giocare e possibilmente tornare a far parte della rosa in futuro.

Oltre ai già nominati, ecco la squadra 2017/2018 al completo:  Portieri: Borini – Dalla Pozza (’99). Difensori: Cacco, Meggiato (’98), Baù, Sarti, Rampazzo, Di Monte, Minto. Centrocampisti: Pasquali, Silotto Matteo, Reginato (’97), Giordano Bruno (’97), Malerba. Attaccanti: Carraro, Artiaco, Pavan, Silotto Nicola, Doni (’98). Vice allenatore Orfeo Tavella, preparatore dei portieri Daniele Callegari, massaggiatore Flaviano Stocco.  Il responsabile del settore giovanile (fino alla categoria allievi) Michele Marchiori. Inoltre vicepresidenti Andrea Ditadi e Ivan Spolaor, nonché segretario Carlo Compagno.

A tutti auguriamo un grande anno di grande sport!

Sara Zanferrari