Coin Venezia protagonista ai campionati regionali allievi e juniores

L'allieva Rebecca Pavan (alto) e gli juniores Chiara Bertuzzi (triplo), Margherita Rizzetto (martello) e Angelo Righetto (lungo) conquistano i titoli ai campionati regionali di categoria andati in scena allo stadio Chiggiato. Minimi tricolori per l'allievo Ahmed Bouhansal (200) e la junior Martina Vio (400 hs). Grande successo organizzativo: oltre 1.200 atleti in pista nel weekend di gare

Poker d’oro per il Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia 1949 ai campionati regionali allievi e juniores che si sono disputati nel weekend scorso allo stadio Chiggiato di Caorle. Sul gradino più alto del podio, tra le allieve, Rebecca Pavan, salita a 1.74, sua seconda misura di sempre (prima all’aperto) dopo l’1.75 del record personale (indoor) datato 2016. La Pavan è stata protagonista di una sfida vibrante con Rachele Bovo, accreditata della stessa misura dopo una progressione speculare a quella di Rebecca. Lo spareggio per la vittoria ha tenuto con il fiato sospeso l’intero stadio e, alla fine, il verdetto è stato favorevole alla saltatrice del Gruppo Atletico Coin. Per entrambe anche la seconda misura italiana dell’anno.

A Caorle il Gruppo Atletico Coin ha festeggiato pure le vittorie di tre juniores: Chiara Bertuzzi, senza rivali nel triplo (12.15, +0.9), Margherita Rizzetto, prevalsa nel martello (48.90), e Angelo Righetto, leader nel lungo (6.38, +0.7). Caorle ha regalato al Gruppo Atletico Coin anche due nuovi “minimi” tricolori: l’allievo Ahmed Bouhansal ha corso i 200 in 23”00 (-0.9), limando circa mezzo secondo al primato personale. Per lui un bel terzo posto, davanti al compagno di squadra Leonardo Verrati (23”23). Bronzo regionale, e pass tricolore, anche per la junior Martina Vio, scesa a 1’07”35 nei 400 ostacoli. Podi veneti infine per Massimo Zanetti (secondo nell’asta allievi con 3.90), Stefano Campagnaro (secondo nel peso juniores con 14.07), Matteo Orian (secondo nel giavellotto juniores con 45.41) e Valentina Carlon (terza nell’alto juniores con 1.57).   A tanti risultati di spessore il Gruppo Atletico Coin ha anche abbinato un notevole successo organizzativo (condiviso con la società Olimpicaorle) con circa 1.200 atleti, provenienti da Veneto e Friuli-Venezia Giulia, scesi in pista allo stadio Chiggiato nelle due giornate di gara.

(Gi.Nov)