Esce il nuovo Annuario FIASP per il 2017

Il Presidente Nazionale Fiasp Giuseppe Colantonio ringrazia con grande orgoglio tutto lo staff per avere offerto uno strumento editoriale efficace ed utile per tutti gli affiliati della Federazione.

Due milioni e mezzo d’italiani partecipano, almeno una volta l’anno, a una delle duemila marce non competitive. A volte è solo un’occasione per stare insieme e fare beneficenza. Più spesso diventa la “prima gara” o si trasforma in un buon allenamento.
Anche la Fiasp (Federazione Italiana amatori sport per tutti) li ha sempre voluti prendere in considerazione i podisti della domenica, gli interpreti più appassionati del mondo delle corse. Non vengono cronometrati, non vengono inquadrati in classifiche di alcun tipo, la loro comune filosofia è quella di vivere lo sport all’aria aperta, senza alcuna costrizione, cadenzando il passo nella massima libertà di scelta. Si chiamano i “non competitivi” e costituiscono un esercito sterminato. Sono impegnati tutto l’anno la domenica mattina o la sera del sabato o del venerdì quando è estate e fa caldo. Ci sono circuiti così bene organizzati da offrire una manifestazione la settimana, molto spesso ripetuta per anni, nello stessoperiodo.
La marcia non competitiva ha compiuto il salto di qualità quando ha raggruppato, attraverso il volontariato, i tanti presidenti di associazioni sportive, oratori, società e centri polivalenti, numerosissimi soprattutto in provincia. Spesso è stata la ricorrenza del santo patrono a legare tradizioni e sport. Uno spunto perché la famiglia scoprisse il gusto di conoscere quello che esisteva oltre la porta di casa.
E’ grazie alla Fiasp, ai Presidenti dei Comitati Territoriali, agli organizzatori, è uscito ad Ottobre l’Annuario 2017 ricco di eventi, percorsi permanenti e tante novità in ambito ludico-motorio, il tutto reso possibile dall’impegno e dal sacrificio dei Comitati Territoriali e dalla Federazione. Il Presidente Nazionale Fiasp Giuseppe Colantonio, nella sua prefazione ha sottolineato l’efficace lavoro di squadra svolto da tutto lo staff e dal Segretario Generale Claudio Martini , per essere riusciti  a mettere a disposizione dei tantissimi affiliati, uno strumento di informazione solido, strutturato, e forse unico nel panorama sportivo non solo locale ma anche nazionale. Da circa quarat’anni la Fiasp propone lo sport ludico-motorio affiancandolo ad una Scuola di Formazione che negli anni futuri avrà sempre maggiore peso e qualità, con una tutela assicurativa senza eguali, movimentando nel corso di un anno qualcosa come 2.500.000 partecipanti alle proprie manifestazioni. Con delibera dell’Assemblea Federale, la sede della Fiasp si trova a Mantova. Nella sede trovano spazio i Membri degli organi centrali. Presso la sede Federale invece, è conservato l’archivio storico della Federazione, l’Archivio degli Aderenti e dei Soci, oltre all’Archivio dei partecipanti ai Concorsi Piede Alato ed IVV.  Per ulteriori informazioni ci si può collegare al sito: www.fiaspitalia.it. E’ presente anche una pagina facebook: Segreteria Nazionale Fiasp Sportinsieme FIASP Europiade 2018.

Giancarlo Noviello