Francesca Cipelli, portacolori dell’Atletica Due Torri Noale si tinge ancora di azzurro nel salto in lungo

Il Veneto Special Sport si tinge ancora d’azzurro. Francesca Cipelli , tesserata per la società Atletica Due Torri Noale, diretta dal presidente Lorenzo Boscaro, ha riservato ulteriori sorprese nella sessione pomeridiana al Palaindoor di Padova domenica scorsa. L’atleta disabile di Oriago, 19 anni, ha messo a segno la seconda migliore prestazione tricolore indoor nel salto in lungo T37. Il salto di 3,68 metri alza il limite nazionale di 1 centimetro rispetto al primato stabilito a Magglingen soltanto due settimane fa. Una stagione da incorniciare per l’atleta allenata dal tecnico nazionale Raffaele Sartorato, che già negli indoor di Ancona dello scorso anno, aveva conquistato l’ennesimo titolo tricolore con un salto di 3.45 metri.

Giancarlo Noviello