Gruppo Coin: Moressa Regina del Cross

Un altro successo per il Gruppo Atletico Coin. Il successo più significativo, questa volta, è arrivato dal cross. Merito di Diletta Moressa, quindicenne mestrina che domenica scorsa a Nove (Vicenza), ha vinto il titolo regionale cadette di corsa campestre. Sul veloce tracciato ricavato nell’area golenale del fiume Brenta, Diletta ha mostrato qualità di crossista nata, prima controllando a piacimento il gruppo delle migliori, poi sferrando l’attacco decisivo a metà dell’ultimo giro, quando il suo cambio di passo ha fatto la differenza.
Allenata dall’ex maratoneta azzurra Giovanna Volpato, la Moressa è la punta di diamante di un gruppo di giovani mezzofondisti che sta raccogliendo grandi soddisfazioni. A Nove si sono messi in luce anche Tommaso Mattiuzzo, terzo nel campionato regionale della categoria ragazzi, a conferma di una stagione invernale vissuta costantemente ai vertici, Thomas D’Este, sesto tra i cadetti, e Caterina Zorzi, nona tra le ragazze.Dal cross alle indoor. I marciatori Natalia Marcenco e Igor Sapunov, mamma e figlio, hanno vinto i titoli italiani master ad Ancona. Natalia, volto notissimo nel panorama dell’atletica italiana “over 35”, si è imposta nella categoria SF60, fermando il cronometro a 17’33”44 sulla distanza dei 3 chilometri.
Igor, sulla stessa distanza, non ha avuto rivali nella categoria SM35, dove ha realizzato un ottimo 14’06”72. L’allieva Camilla Vigato si è infine imposta nel lungo, con la maglia del Veneto, nell’incontro per rappresentative regionali di Modena, in cui va registrato anche il settimo posto del coetaneo Leonardo Verrati nei 60 (7”30 dopo un 7”28 in batteria). La Vigato, campionessa italiana indoor di lungo e triplo, ha saltato 5.86, arrivando a sei centimetri dal personale. Ora l’attende l’azzurro: gareggerà nel triplo sabato 4 marzo ad Halle (Germania), nel triangolare indoor che opporrà le nazionali under 20 di Italia, Francia e Germania.

Gi.Nov