Il Mestre riparte dall’Eccellenza

Adesso il sogno è ripartire. Dall’Eccellenza. L’Associazione Calcio Mestre ha infatti comunicato che è stata accettata in sovranumero (ossia uno dei gironi sarà dispari e vedrà una squadra riposare ad ogni turno)  la richiesta di iscrizione della Prima Squadra al campionato di Eccellenza per la stagione 2018/2019. Oltre alla Prima Squadra, tutte le formazioni del suo Settore Giovanile (Juniores Under 19, Allievi Under 17 e Giovanissimi Under 15) parteciperanno ai campionati ELITE Regionali. Saranno regolarmente iscritte anche tutte le altre categorie del Settore Giovanile (Esordienti, Pulcini ecc.).

L’AC Mestre completerà in queste ore tutte le pratiche burocratiche da inviare a Roma per soddisfare le richieste della FIGC, regolarizzando in questo modo l’iscrizione al campionato. Si tornerà a giocare al Baracca mentre ci sarà molto da lavorare per completare la rosa. La buona notizia è che dopo l’ok del presidente regionale Figc Bepi Ruzza, è arrivato anche quello del commissario federale per l’iscrizione.

A guidare la squadra l’ex arancionero Zecchin coadiuvato come secondo da Ivan Galante che guiderà anche la Berretti. A loro il compito di formare la squadra e cercare di vincere affinché il Mestre possa tornare presto a giocare tra i professionisti.

G.N.P.