Kickboxing: ricco medagliere per l’Europe Center One

Si è svolto a Riccione lo scorso weekend il Trofeo Italia FIKBMS in concomitanza con i Campionati Italiani FIKBMS con risultati eccellenti per l’Europe Center One del Maestro Terrin Luca: il bottino infatti è di 8 ori, 2 argenti e 3 bronzi.

Il Trofeo Italia da quest’anno è dedicato alle cinture colorate e ai masters del Tatami e alle seconde/terze serie del Ring.

La disciplina che ha visto tutti gli atleti impegnati nel tatami è stata quella del Pointifighting dove sul gradino più alto si è piazzata Sendy Sporzon nella categoria -55 older cadet e i due master Carlotta Pra (-65) ed Enrico Coccato (-63). Medaglia d’argento per Sara Pezzile, Tomas Florian e Giulia Stefan rispettivamente nelle categorie -55, -69 e -46 tutti older cadets.

Il bronzo invece è arrivato da Francesco Ragazzo e da Davide Pezzile nelle categorie -57 junior e +57 younger cadets. Grazie al lavoro del Maestro Luca Terrin, e del suo staff di insegnanti, l’Europe Center sta ricostruendo il gruppo agonisti del Pointfighting puntando su giovani atleti promettenti.

Negli sport da ring del Trofeo Italia la medaglia d’oro invece è arrivata da Nicolò Caon nella categoria junior K1 -81 e la medaglia di bronzo da Marco Caviderucci nel K1+91. Entrambi questi atleti, insieme a Cerrato Michele nella categoria senior -74kg e Compagno Giulia nella +70kg si sono laureati Campioni d’Italia nella disciplina della kick light ottenendo di diritto l’accesso alla maglia azzurra.

Alessio Marini