La Silca Ultralite di Vittorio Veneto ha vinto il titolo regionale giovanile di società di corsa campestre a Falzè di Piave

La Silca Ultralite ha preceduto, in volata (1.127 punti contro 1.056), il Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia1949. Bronzo per l’Atletica Città di Padova (1.008 punti).

Il verdetto arriva da Falzè di Piave, nel Trevigiano, dove domenica scorsa in occasione del 2° Cross del Pedrè, si è svolta la terza e ultima prova del campionato veneto di club. La Silca Ultralite ha preceduto, in volata (1.127 punti contro 1.056), il Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia 1949. Bronzo per l’Atletica Città di Padova (1.008 punti). Prima di Falzè di Piave, si era corso a Galliera Veneta, l’8 gennaio, e a Vittorio Veneto, il 29 gennaio.
Nella Marca sono finiti anche tre titoli di categoria su quattro: merito dell’Atletica Mogliano (cadetti), dell’Atletica Quinto Mastella (ragazzi) e della stessa Silca Ultralite (ragazze). Ai veneziani dell’Audace Noale, invece, il titolo regionale cadette. Vittorie individuali per Behailu Roveri (Atl. Mogliano) tra i cadetti e per Giovanni Lazzaro (Atl. Quinto Mastella) tra i ragazzi, mentre in campo femminile ha fatto doppietta la Polisportiva Dueville, salita sul gradino più alto del podio con Francesca Dalla Pozza tra le cadette ed Emily Faccin tra le ragazze.

I titoli regionali individuali saranno comunque assegnati il 28 febbraio, a Nove (Vicenza), nella tradizionale Festa regionale del cross. Tra i master, nella terza prova su quattro del campionato regionale, i primi a tagliare il traguardo sono stati Andrea Frezza (San Rocco) tra gli under 55, Lorenzo Andreose (Salcus) tra gli over 60 e Mara Golin (Atl. Mogliano) in campo femminile. Oltre 900 i partecipanti.

Risultati maschili Settore promozionale. Cadetti (2,5 km): 1. Behailu Roveri (Atl. Mogliano) 9’53”, 2. Lothar Antonio Bezzon (Atl. Città di Padova) 9’56”, 3. Massimiliano Bezzon (Atl. Città di Padova) 9’58”. Classifica di società (finale dopo le tre prove): 1. Atl. Mogliano 465 punti, 2. Atl. Città di Padova 394, 3. Ana Atl. Feltre 296.

Ragazzi (1,5 km): 1. Giovanni Lazzaro (Atl. Quinto Mastella) 6’12”, 2. Tommaso Mattiuzzo (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 6’13”, 3. Fabio Biz (Silca Ultralite) 6’23”. Classifica di società (finale dopo le tre prove): 1. Atl. Quinto Mastella 272, 2. G.A. Aristide Coin Venezia 1949 264, 3. Insieme New Foods Vr 256.

Classifica di società complessiva (somma di tutte le categorie maschili e femminili; finale dopo le tre prove): 1. Silca Ultralite 1127, 2. G.A. Aristide Coin Venezia 1949 1056, 3. Atletica Città di Padova 1008. Settore master. SM35 (6 km): 1. Andrea Frezza (Atl. San Rocco) 22’06”. SM40 (6 km): 1. Claudiu Ioan Ardelean (Lib. Sanp) 22’31”. SM45 (6 km): 1. Christian Salvador (Body Evidence Elgevero Team) 22’08”. SM50 (6 km): 1. Lucio Fregona (Gs Astra) 22’16”. SM55 (6 km): 1. Giorgio Mazzer (Atl. Santa Lucia di Piave) 23’30”. SM60 (4 km): 1. Lorenzo Andreose (Salcus) 16’59”. SM65 (4 km): 1. Antonio Maccagnan (San Biagio) 19’10”. SM70 (4 km): 1. Adriano Liviero (Gp Avis Taglio di Po) 19’53”. SM75 (4 km): 1. Antonio Valle (Tortellini Voltan Martellago) 28’19”. SM80 (4 km): 1. Benvenuto Pasqualini (San Biagio) 28’43”. Gara provinciale esordienti (500 m): 1. Mohammed Chakir (Atl. Valdobbiadene), 2. Giovanni Gri (Lib. Vittorio Veneto), 3. Edoardo Zaia (Atl. Santa Lucia).

FEMMINILI. Settore promozionale. Cadette (2 km): 1. Francesca Dalla Pozza (Pol. Dueville) 7’57”, 2. Diletta Moressa (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 7’59”, 3. Martina Lucchini (Fondazione Bentegodi) 8’04”. Classifica di società (finale dopo le tre prove): 1. Audace Noale 404, 2. Csi Fiamm Vicenza 402, 3. Atl. Insieme New Foods 310. Ragazze (1 km): 1. Emily Faccin (Pol. Dueville) 3’11”, 2. Sofia Tonon (Silca Ultralite) 3’16”, 3. Jennifer De Rosa (Trevisatletica) 3’20”. Classifica di società (finale dopo le tre prove): 1. Silca Ultralite 466, 2. Jesolo Turismo 458, 3. Gs Fiamme Oro Padova 336. Settore master. SF35 (4 km): 1. Mara Golin (Atl. Mogliano) 17’22”. SF40 (4 km): 1. Sabrina Viel (Gs Quantin) 17’55”. SF45 (4 km): 1. Manuela Moro (Atl. Vittorio Veneto) 17’43”. SF50 (4 km): 1. Susi Zorzetto (Atl. Biotekna Marcon) 20’15”. SF55 (4 km): 1. Carla Faggin (Salcus) 20’16”. SF60 (4 km): 1. Maria Cristina Dal Santo (A.A.A. Malo) 22’10”. SF65 (4 km): 1. Luisa Casagrande (Atl. Vittorio Veneto) 22’50”. Gara provinciale esordienti (500 m): 1. Zoe Dal Cin (Lib. Vittorio Veneto), 2. Beatrice Buso (Trevisatletica), 3. Valentina Schiavinato (Atl. Ponzano).

Giancarlo Noviello