Le ragazze del volley premiate in comune

In occasione dell’ultimo consiglio comunale il sindaco Alberto Polo e l’assessore allo sport Gianluigi Naletto hanno premiato il Volley Dolo femminile che non solo ha conquistato la promozione in serie B2, ma ha fatto bottino pieno, vincendo tutti i 26 incontri ed ottenendo tre punti per ogni partita, storica impresa, 78 in totale. La promozione matematica era arrivata solamente a tre giornate dalla fine, a causa di un coriaceo Giorgione che non ha mollato mai, tranne che contro il Volley Dolo capace di vincere 3-0 sia in casa che in trasferta. La squadra allenata da Alberto “Lupo” Monetti ha mantenuto alta la concentrazione per 8 lunghi mesi, lasciando agli avversari solamente 8 sets . Un obiettivo assolutamente preventivato voluto e cercato dalla dirigenza, in primis il presidente Davide Guerriero, dopo l’amaro epilogo della precedente stagione che aveva decretato una retrocessione dalla categoria superiore solo al computo del quoziente punti. “Una promozione e un pronto ritorno in serie B2 che riempie il Volley Dolo d’orgoglio per svariati motivi ,primo tra tutti il fatto di annoverare nella rosa molte atlete cresciute nel vivaio. Ora la società è già proiettata al futuro, con il chiaro intento di mantenere la permanenza nella categoria nazionale e di poter inserire in rosa ulteriori atlete provenienti dal proprio settore giovanile”.

L.P.