Sport

Mestre tutto nel finale

Succede tutto nel finale per un pareggio giusto tra Mestre e Calvi. In gioco la leadership veneziana nel girone. Nell’anticipo delle terz’ultima di campionato Mestre-Calvi Noale, gli arancioneri, al secondo posto, puntavano alla vittoria per allungare a +7 sulle terze ed evitare i playoff. Ma la Calvi li blocca sull’1 a 1.

La gara del Mestre

Il Mestre arriva al derby con due assenze pesanti, quella per squalifica di Marco Dell’Andrea, che non ha potuto quindi affrontare il fratello Alberto, e quella per infortunio di Siega. Tutti presenti nelle fila della Calvi che scende in campo in formazione tipo.

festival

Primo tempo

I primi 20′ vedono una buona Calvi, che colleziona le migliori occasioni. Al 3′ il tiro cross di Dell’Andrea viene respinto in tuffo da Rosteghin che all’11’ si oppone anche a Fiorica in corner. Dalla battuta Fiorica prolunga e Doné si trova da solo davanti all’estremo di casa che riesce a murare la conclusione con il corpo. La reazione mestrina arriva al 26′ quando Bradaschia mette al centro per Tonolo che però schiaccia di testa a lato. Al 37′ bella azione noalese Barison e De Poli. Il fantasista della Calvi si allarga sulla destra superando Rosteghin, appoggio dietro per Barison che conclude contro la difesa arancionera.

Secondo tempo

Dopo lo 0-0 del primo tempo il Mestre nei secondi 45′ alza il baricentro con l’inserimento di Zambon, che va ad affiancare Rivi in avanti, al posto di Corteggiano. Poi spazio per Cacurio al posto di Chin, con Bradaschia libero di muoversi a tutto campo. Ma i pericoli li corre la difesa arancionera al 12′ con Rosteghin che prima è bravo a chiudere su Dell’Andrea e al 25′ trattiene la conclusione di Franceschi. Primo vero affondo arancionero al 37′ con Frison che mura Rivi. Sembra proprio che la sfida si avvii alla conclusione più ovvia con uno 0 a 0, quando al 44′ Franceschi recupera palla, passa a De Poli che dentro l’area di destro beffa. Giusto il tempo di mettere la palla al centro che Bradaschia dalla destra mette sulla testa di Rivi che beffa Noé a pochi passi.

A.C.M.

foto by Marco de Toni

VIdeo by Bar sport

Il commento di mister Zecchin del Mestre

Il commento di Rivi bomber del Mestre

Gli highlights della partita

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close