Mestre – Vicenza…un derby storico

In attesa del recupero con la Reggiana, il Mestre si prepara al derby di domenica, ore 16.30 al Mecchia, con il Vicenza, ultimo in classifica e penalizzato di 4 punti. Con il rientro dalla squalifica di Perna e Boscolo il Mestre si presenta con tutto l’organico a disposizione ad esclusione di Ayub, febbricitante. Un’influenza che nei giorni scorsi ha colpito anche mister Zironelli e il preparatore atletico Ioppi che comunque sono riusciti a seguire tutte le sedute di allenamento. Da Vicenza, nonostante il periodo di crisi, è comunque previsto l’arrivo di un cospicuo numero di tifosi (il recupero con la Fermana è finito in pareggio e quindi potrebbero essere di più . Non è escluso che arrivino almeno in 5/600, ma per ora sono stati acquistati pochissimi biglietti).

L’attesa cresce anche a Mestre: rimangono circa una ventina i posti disponibili sui tre pullman-navetta forniti dall’Atvo, che partiranno come di consueto dal parcheggio di via Giovanni da Verrazzano (in fianco al cimitero di Mestre) alle ore 14.45.La prevendita, già aperta da martedì, prosegue presso il primo piano della sede di Casa Mestre in Calle del Sale n.43 (non quindi al Mestre Store) fino a sabato 7 aprile, tutti i pomeriggi dalle ore 15.30 alle ore 18.30. I biglietti sono acquistabili anche online, sempre fino a sabato 7 aprile fino alle ore 19:00, tramite la sezione “biglietteria” del sito ufficiale del Mestre o tramite il sito di ticketland1000. Le biglietterie per il settore di casa resteranno comunque aperte anche il giorno della partita.

Redazione Sportiva