Il nuoto Dolo verso le prossime Olimpiadi

Cinque nuotatori della ‘Riviera Nuoto’ di Dolo sono stati convocati dalla Federazione Italiana Nuoto al “Progetto Talenti 2020”.
Luca Schiavon, Giorgio Castaldello, Michael Bernardi, Greta De Lorenzi e Alice Conte hanno intrapreso un particolare cammino di crescita riservato ai talenti del nuoto veneto. Sullo sfondo la possibilità delle prossime olimpiadi.
Il progetto prevede una serie di raduni al centro federale di nuoto “Alberto Castagnetti” di Verona, dove gli atleti e i loro tecnici, saranno oggetto di particolari allenamenti con test di valutazione funzionale di alto profilo tecnico.
Grande soddisfazione e vivo riconoscimento è stato manifestato dall’Amministrazione comunale di Dolo, attraverso l’assessore allo sport e vice sindaco Gianluigi Naletto, che ha fatto visita all’impianto natatorio dolese.
Dopo aver ringraziato la società “Riviera Nuoto” per l’eccellenza raggiunta, ha dichiarato di voler seguire i nuotatori nella loro preparazione atletica, fiducioso della loro convocazione olimpionica.

L.P.