Rugby Mirano 1957: guardando al futuro.

Verso i 60 anni di storia.

Alla vigilia dei festeggiamenti per il sessantesimo anniversario dalla fondazione, Rugby Mirano 1957 è un’associazione sportiva con una forte vocazione al futuro dei propri atleti.

Nata grazie alla passione ed alla caparbietà del compianto Ferruccio Bianchi, per tutti “Maci”, Rugby Mirano ha sempre aspirato ad essere una società dove i giovani possano trovare, in un clima famigliare, quei valori educativi per i quali il rugby è conosciuto ed apprezzato ovunque. Risale infatti alla stagione sportiva 1958/1959 la fondazione della prima squadra di “pulcini” (corrispondenti all’attuale Minirugby) e di Juniores.

Caratterizzato da una forte integrazione con il tessuto sociale di Mirano, il Club bianconero ha al proprio attivo non solo risultati sportivi di rilievo (storiche le promozioni al Campionato Nazionale di Serie A nelle stagioni sportive 1963/1964, 1983/1984 e 1988/1989) ma anche riconoscimenti (come la Stella d’Oro al Merito Sportivo di cui viene insignito dal CONI nel 1995) e collaborazioni nell’ambito Sociale che consolidano la propria volontà di lavorare a favore dei giovani, come l’adozione di una propria Carta Etica per lo sport e l’individuazione di un percorso formativo, da attuarsi in collaborazione tra genitori ed educatori, con il supporto di personale altamente formato nella lotta al disagio giovanile.

Con la Stagione Sportiva 2013/2014 a Mirano viene affidato un Centro di Formazione federale Under 16 e grande soddisfazione hanno sortito i recenti risultati sportivi delle squadre più giovani, a partire dalle affermazioni degli atleti del Minirugby nei diversi concentramenti fino alla conclusione della scorsa stagione sportiva culminata con l’accesso ai barrage per la promozione nel girone élite per l’Under 16 e la conquista del girone élite per l’Under 18.

I frutti del lavoro svolto sul vivaio sono quindi visibili e l’ulteriore riprova si ha con la Prima Squadra, che oggi disputa il Campionato di Serie B e funge da traino per tutto il Club. In essa si trovano quasi esclusivamente giocatori nati o cresciuti a Mirano, sportivamente parlando, di età inferiore ai 23 anni. Simbolo del successo di una scelta che Rugby Mirano intende perseguire.

Simone Borina