Al corso in svolgimento agli Artigiani si parla di criteri antisismici

Prosegue sabato 10 dicembre dalle 9 alle 12, con il secondo appuntamento riservato all’ingegner Marco Briseghella che tratterà di “Costruire in sicurezza antisismica” , il corso in svolgimento nella sala polivalente della Associazione Artigiani di via Brentabassa, riservato alle imprese della ‘filiera casa’ promosso dalla Confartigianato – Associazione Artigiani e Piccola Impresa ”Città della Riviera del Brenta”, progetto di formazione realizzato grazie al contributo dell’Ente Bilaterale Artigianato Veneto. Argomento di grande interesse ed attualità viste le recenti calamità che hanno colpito sia il territorio rivierasco che il centro Italia e che hanno dimostrato l’importanza dell’uso appropriato di materiali idonei a garantire la massima sicurezza nella costruzione degli edifici. Tra gli argomenti trattati, la compatibilità ambientale, lo Smart Building, l’evoluzione dei materiali e la sicurezza antisismica. Il percorso offerto rappresenta un elemento fondamentale per incentivare lo sviluppo di azioni che facciano scaturire sia nell’imprenditore che nei dipendenti, atteggiamenti di consapevolezza sulla necessità di interventi ed aspetti sulla sicurezza derivante dai criteri antisismici, le frontiere dei nuovi materiali e delle compatibilità ambientali.

L. P