Terremoto centro Italia: Campolongo solidale col comune di Favalanciata

CAMPOLONGO. Sempre più forte il legame di solidarietà  tra il Comune di Campolongo Maggiore, grazie alla locale Associazione Anteas, e il paese di Favalanciata, frazione del comune di Acquasanta Terme, in provincia di Ascoli Piceno, colpito duramente dal terremoto del 2016 e 2017 in centro Italia.

“Purtroppo la ricostruzione non è mai realmente partita, ci dicono, – dichiara la Presidente dell’Anteas Campolongo, Fausta Marinello – Nel 2016, appena subito dopo i tristi fatti, come Anteas ci siamo subito chiesti come poter aiutare. Ci siamo rivolti all’Anteas di Ascoli Piceno che ci ha segnalato la grave situazione di questo piccolo paese”.
Anteas Campolongo per il terremoto in Centro Italia“Con i nostri volontari – continua – abbiamo organizzato nell’autunno del 2016 una cena solidale ricavandone 300 euro, che abbiamo mandato direttamente ai referenti sul territorio che subito ci hanno ringraziato ed  inviato le immagini di quanto acquistato: pale, carriole, attrezzi, tavoli, panche, piccole cose, una goccia nell’oceano della ricostruzione, ma che ha aiutato a migliorare la quotidianità a qualche famiglia del luogo”.
Dopo questo primo passo, sono seguiti altri incontri e anche le relazioni umane sono diventate più profonde: “abbiamo con costanza seguito l’evolversi della situazione e avviato un gemellaggio tra i soci e le persone del luogo.
Continua la Marinello: “Alcuni di noi sono scesi a Favalanciata, altri li abbiamo ospitati con molto piacere in occasione dei nostri eventi qui a Campolongo. Nel mercatino di Natale del 2017 abbiamo promosso un pranzo solidale che ha avuto una grandissima partecipazione e ha permesso di raccogliere 515 euro che consegneremo tra circa un mese, quando soci Anteas e rappresentanti dell’ Amministrazione comunale di Campolongo si recheranno a Favalanciata. Sarà un momento molto significativo e carico di emozioni”.
“Mi sento di ringraziare di cuore, a nome mio personale e di tutta l’Amministrazione -dichiara il Sindaco Andrea Zampieri – l’Anteas Campolongo, Associazione storica del nostro comune che quest’anno festeggia i 20 anni di attività. Una realtà che in questi anni ha dato tantissimo ai nostri cittadini, specie agli anziani, attraverso migliaia di eventi ricreativi e culturali ma anche, come in questo caso, facendosi promotrice di grandi gesti di solidarietà”.
Sara Zanferrari