Consegnate 9 borse di studio ai giovani di Campolongo

CAMPOLONGO MAGGIORE. Si è svolta la scorsa settimana, alla presenza del consiglio comunale, la cerimonia per la consegna delle borse di studio ed alcuni riconoscimenti ai giovani del territorio.

Greta Callegaro, Noemi Colcera, Simone Colcera, Lisa Grigoletto, Nicolò Lunardi, Veronica Lunardi, Aurora Mosco, Filippo Sanavia e Silvia Sarto i premiati, vincitori delle nove borse di studio, di cui 5 messe a disposizione dal comune, 1 dalle associazioni locali e 3 dalle imprese “Monetti Group”, “Livieri e Bordon snc” e “Carrozzeria Fortin” cui sono stati rinnovati i ringraziamenti da parte dell’Amministrazione Comunale per aver aderito al progetto supportando così i ragazzi.

Prima di una serie di iniziative previste dal ‘Progetto Giovani’, avviato in questi mesi e che proseguirà nei prossimi, anche attraverso altre attività, è stata questa prima iniziativa volta a supportare l’impegno personale dei ragazzi.

La serata è stata presentata dai consiglieri Thomas Mosco e Katia Toson, i quali hanno portato i saluti del sindaco Andrea Zampieri per il comune e del professor Giuseppe Laudani per l’Istituto “D. Valeri”.

 

 

Presenti anche importanti ospiti, campioni di diverse discipline sportive, che hanno portato la propria personale testimonianza: Caterina Dotto e Sara Madera campionesse dell’Umana Reyer Venezia, Enrico Coccato campione del Mondo di kick boxing Wako 2017 e Lorella Destro due volte medaglia d’oro alle “Special Olympics”.

 

Una delegazione dell’Orchestra Giovanile “D. Valeri” ha allietato la serata eseguendo alcuni celebri brani musicali.

Tutta l’amministrazione ha rinnovato i complimenti ai ragazzi ed i più sentiti ringraziamenti a tutti coloro che hanno partecipato e reso possibile la riuscita dell’iniziativa.

Sara Zanferrari