ExpoStraEnergia2030

STRA. Ha suscitato molto interesse e curiosità la seconda edizione di ExpoStraEnergia2030 tenutasi domenica 8 ottobre in piazza G.Marconi a Stra.
Tante le proposte e le domande che i cittadini hanno fatto agli espositori qualificati che hanno intrattenuto i visitatori con competenza e simpatia.

Parole d’ordine: efficientamento energetico, energie rinnovabili, rispetto dell’ambiente

Si è parlato di auto elettriche e filiera dell’energia sostenibile con la presenza e la collaborazione di Vigonovo 2020, a testimonianza che questi argomenti sono trasversali e di importanza strategica per i nostri territori e le relative amministrazioni, e che la visione deve essere globale, comprendendo anche le aziende in sinergia e in rete.
Si sono potuti vedere prodotti innovativi per il riscaldamento, caldaie a condensazione, pannelli solari e fotovoltaici, addolcitori grazie agli installatori N. Monetti e L. Smagliato, e l’accessoristica come le canne fumarie ed affini di De Rossi Caminetti. Non sono mancati gli hobbisti rispettosi dell’ambiente come R. Damasio e gli amici del volo con i loro aeromodelli e droni rigorosamente autoprodotti, a propulsione esclusivamente elettrica.

Sara Zanferrari