Venerdì 16 dicembre Lucio Barina ospite di I nostri Capitani Coraggiosi

Un ospite illustre

Per la rassegna d’incontri “I nostri Capitani Coraggiosi” venerdì 16 dicembre appuntamento con Lucio Barina, a rappresentare oltre cinquant’anni di encomiabile dedizione al lavoro nel suo storico Bar Gelateria Pasticceria nel centro del paese L’appuntamento è nella Sala Consiliare di Fiesso d’Artico alle ore 20.30. L’iniziativa “I nostri Capitani Coraggiosi”, avviata alcuni anni fa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fiesso d’Artico, si propone di dare riconoscimento a figure emblematiche del nostro territorio, che si sono distinti nel loro lavoro e nella creazione di prodotti di eccellenza. ” E’ un onore – osservano in comune – per Fiesso d’Artico accogliere tra ‘I nostri Capitani Coraggiosi’ il signor Lucio Barina, che ha trascorso attivamente e con passione oltre mezzo secolo nello storico locale avviato dal papà, già apprezzatissimo gelataio.


Lucio Barina si è distinto non solo per la qualità dei suoi prodotti dolciari, paste e gelati prima di tutto, ma anche per la sensibilità dimostrata in tanti anni nei confronti dei suoi clienti e la capacità di leggere in un tratto del volto o in poche parole una necessità una gioia o una difficoltà, mai sottraendosi a quotidiane e discrete azioni di generosità. Lucio Barina ha sempre potuto contare su una famiglia operosa al suo fianco, con la quale ha condiviso i sacrifici di un lavoro così impegnativo, e alla fine di settembre ha deciso di lasciare l’amata professione per la meritata pensione. La rassegna’I nostri Capitani Coraggiosi’ vuole essere soprattutto un esempio per le nuove generazioni, prova di attaccamento alla propria comunità, alla terra delle origini e ai suoi mestieri, nonostante le difficoltà che segnano ogni tempo e ogni esperienza forte”.
Conducono la serata il Sindaco Andrea Martellato e l’Assessore alla Cultura Marco Cominato, modera il giornalista Vittorino Compagno.
L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Associazione Volontari Fiesso.