Invasione di topi a scuola

Un’ordinanza urgente emessa direttamente dal Sindaco di Treviso Giovanni Manildo ha stabilito la chiusura della scuola di San Paolo a causa della presenza di una colonia di topi all’interno dei locali.
Sebbene l’ordinanza sia di carattere precauzionale e non sanitario, la preoccupazione di genitori ed insegnanti è stata molto alta.
A seguire da vicino la vicenda è stata l’assessore Anna Caterina Cabino che ha voluto, attraverso un comunicato, sottolineare: “Vorrei prima di tutto tranquillizzare le famiglie, alcune delle quali incontrate sabato mattina, che non esistono emergenze di carattere sanitario, tuttavia abbiamo ritenuto opportuno chiudere la scuola per consentire ulteriori interventi dopo quelli già effettuati fin dal 24 gennaio 2017 ripetuti a febbraio fino al 10 marzo. Molto probabilmente il freddo di questo inverno ha attratto gli animaletti in cerca di riparo”.
“La scuola curata e pulita in tutti i suoi aspetti – sottolinea Cabino – è tuttavia un luogo accogliente data la predisposizione dei topolini a nutrirsi di qualsiasi cosa che non sia il vetro. Va inoltre chiarito che la derattizzazione costituisce una prassi ordinaria per la scuola. In questo caso di tratta di un evento straordinario determinato con buona probabilità dagli eventi atmosferici”.
Le lezioni per gli alunni saranno garantite presso la scuola Valeri, così come anticipato dal sindaco e dall’assessore.

Matteo Venturini