Maltempo a Padova: i danni

La bufera di ieri ha sorpreso e colpito i cittadini padovani.
Da una parte, è vero, le temperature elevate si sono abbattute in breve tempo, dall’altra visto il forte vento e la pioggia battente ci sono stati danni importanti per le vie cittadine.
Prima su tutte è l’albero caduto all’Arcella, in via D’Alemagna, che ha impedito l’accesso di automobili fino all’arrivo di una squadra di vigili del fuoco.
Grazie all’allarme lanciato da ben tre residenti della zona e all’arrivo dei pompieri, la situazione si è ristabilizzata nel più breve tempo possibile.
L’albero, trovato sull’asfalto a tal punto da impedire il passaggio di automobili, fa parte delle chiome del parco adiacente a via D’Alemagna.
Fortunatamente, a parte il disagio, quanto è crollato l’albero nessuna persona stava attraversando la strada o il marciapiede.
E se questo è stato un danno dovuto al vento, sono arrivate brutte notizie da Madonna Pellegrina per problemi causati dalla pioggia.
Proprio in via Vallisneri è stato segnalato un danno all’asfalto causato dalla forte precipitazione per una voragine formatasi sull’asfalto proprio al centro della strada.
L’intervento di una ditta specializzata ripristinerà a breve la carreggiata, che ora è stata messa in sicurezza.

Matteo Venturini