Paura bagaglio bomba a Venezia

Attimi di paura per un bagaglio abbandonato in piazzale Roma a Venezia.
Il fatto è accaduto ieri sera intorno alle 20 quando alcuni passanti intimoriti hanno lanciato l’allarme alle forze dell’ordine.
Il piazzale, molto frequentato in quegli orari da lavoratori che rincasano verso la terraferma ed in questi giorni da molti turisti di ritorno dal weekend pasquale, pullulava di persone.
Il bagaglio, notato e subito segnalato, era stato abbandonato nei pressi della biglietteria Actv.
Dopo l’allarme sono arrivati sul posto i vigili del fuoco ed alcuni militari del nucleo artificieri del corpo dei carabinieri.
Gli specialisti hanno analizzato la valigia, l’hanno fatta brillare e solo successivamente hanno scoperto essere semplicemente un bagaglio abbandonato e lasciato incustodito senza un reale motivo valido.
Grazie all’intervento delle forze dell’ordine il pericolo e l’allarme è rientrato riportando la calma, entro le 21, in tutto il piazzale.
Negli ultimi due anni si sono verificati episodi simili e meno di un anno fa, purtroppo, sono stati fatti brillare in maniera controllata dei piccoli ordigni bomba nei pressi di Piazza San Marco.
Più recentemente sono da segnalare un paio di casi simili al questo, quindi falsi allarmi, nella zona di Rialto e del Ghetto, territori notoriamente molto affollati.

Matteo Venturini