Pensiline Actv in Riviera da sistemare

Lo segnala il presidente Roberto Pili del Comitato Utenti Actv Riviera del Brenta

“E’ una problematica che interessa la nostra collettività della Riviera del Brenta” A segnalarlo il Presidente del Comitato Utenti ACTV della Riviera del Brenta Roberto Poli in merito alla situazione delle pensiline poste alle fermate della linea extraurbana sud che presentano, in alcuni casi, un evidente degrado. “Da alcuni mesi, – evidenzia il presidente Poli – da parte mia e di altri utenti, era stata presentata una segnalazione, all’Amministrazione comunale di Mira, con cui si denunciava che tali manufatti dovevano essere messi in sicurezza visto lo stato di degrado in cui versavano (e versano). L’Amministrazione Comunale di Mira ha provveduto a recintare prontamente le predette strutture in attesa di avviare i lavori di ristrutturazione. Ebbene, allo stato, le pensiline sono in una situazione di abbandono e le recinzioni poste in essere obbligano i nostri concittadini ad attendere l’arrivo dei bus sul ciglio stradale esposti in tal modo ai pericoli della viabilità. Nonostante i solleciti presentati negli uffici comunali, ad oggi non abbiamo ricevuto alcuna risposta in merito”.

L.P.