Raccolta firme a Stra per scongiurare arrivi di richiedenti asilo

STRA. Riceviamo e pubblichiamo.
Il gruppo consiliare ‘Crescere è Futuro’ rappresentato da Maricla Sartori, ex vicesindaco di Stra, e Sonia Bettini,  congiuntamente col gruppo ‘Noi con l’ Italia’ di Stra, rappresentato dal coordinatore Lucio Ruzzante, saranno presenti in piazza Aldo Moro – quartiere Luma a Stra sabato e domenica dalle 8.30 alle 12.30 per dar voce ai tantissimi cittadini che ci hanno interpellato in questi giorni per chiedere con fermezza che non siano inviati profughi sul nostro territorio.
Questa esigenza è certamente condivisibile perché nasce dalla preoccupazione fondata di dover affrontare le stesse gravi problematiche che i profughi ospiti dell’ hotel Paradiso hanno causato a Noventa Padovana.
Basti pensare che gli 80 profughi di Noventa gravitano praticamente sempre sulla piazza di Stra, già densamente frequentata da persone extracomunitarie.
Inoltre la struttura che potrebbe presumibilmente ospitarli, e cioè l’ hotel Villa Alighieri, si trova a due passi dal parco giochi molto frequentato da famiglie e bambini del paese, nonché nella immediata vicinanza della casa di riposo.
Proporremo quindi alla cittadinanza che vorrà incontrarci, una petizione con una raccolta firme che verrà poi consegnata al sindaco, dove chiediamo che ci sia il massimo impegno da parte del primo cittadino e della giunta contro l’ arrivo anche di un solo profugo. Maricla Sartori, Sonia Bettini, Lucio Ruzzante
Sara Zanferrari