San Donà di Piave: è allarme donazioni

Sono in calo le donazioni di sangue, da gennaio ad agosto 2017 si è registrata una riduzione delle donazioni di sangue  di circa 200 sacche nel solo territorio di San Donà. Un trend negativo che coinvolge tutta la regione. Il progressivo invecchiamento della popolazione sta diventando anche dal punto di vista delle donazioni un problema. Consideriamo che 2/5 del sangue delle donazioni viene utilizzato da coloro che hanno più di 80 anni. l’Aumento dei trapianti  richiede più sangue.

“Per un trapianto di rene mediamente occorrono 4 sacche di globuli rossi”, spiega la presidente dell’Avis di San Donà Laura Regina Gallo, “per un trapianto di cuore 10 sacche di globuli rossi, plasma e piastrine con picchi di  30-40,  per un trapianto di fegato si possono raggiungere punte di 160-170 sacche di globuli rossi, 290-300 di plasma e 140 di piastrine per interventi particolarmente impegnativi. Un trapianto di midollo osseo ne richiede da 50 a 80 sacche di globuli rossi, plasma, piastrine, con picchi di 200-300 sacche per ogni terapia (4-5 mesi prima del trapianto). Per una talassemia serve una trasfusione ogni 15-20 giorni.

“Si rende necessario aumentare la platea dei donatori”, aggiunge, ”il vice governatore del Veneto Gianluca Forcolin  e la moglie Francesca Simiele, assessore alle politiche sociali del Comune di Musile di Piave hanno risposto con entusiasmo alla richiesta della Comunale AVIS di San Donà di diventare donatori di sangue. E’ un gesto importante di solidarietà e di sostegno a chi ha bisogno di aiuto, l’AVIS è sempre in prima linea nella promozione del dono nel senso più autentico in modo gratuito, anonimo, silenzioso, consapevole e periodico. Su un donatore puoi sempre contar e risponde con entusiasmo alle nostre richieste di andare a donare. Ma abbiamo bisogno di nuovi donatori si può diventare donatori dai 18 ai 60 anni”. Per farlo basta rivolgersi alla sede AVIS.

Ora si può anche programmare la donazione con la prenotazione, un sito messo a disposizione da AVIS www.prenotaladonazione.it   , registrandosi  si ricevono  le credenziali per prenotare il giorno e l’orario della donazione di sangue nei vari centri trasfusionali della Provincia di Venezia. E si può richiedere al numero 0421 53839 dal lunedì al venerdì dalle ore 17 alle 19 assistenza per la prenotazione o effettuarla tramite AVIS San Donà.

(g.c)