A scuola di? Musica! Arriva il Trio Bobo e Ubi Jazz parte col botto

Trio Bobo incontra i giovani e insegna loro come si fa musica

Un appuntamento di tutto lustro quello che attende oltre 120 ragazzi delle scuole di Scorzè oggi pomeriggio alle 17, al teatro Elios Aldò di Scorzè. A salire sul palco per la lezione – concerto dell’anno, arrivano i più apprezzati musicisti dello stivale: Faso, Alessio Menconi e Christian Meyer. Il trio con “L’artista si racconta”, terrà un workshop dedicato ai più piccoli per avvicinarli al mondo della musica. Poi la sera, sempre a teatro, il Trio Bobo rimane sul palco per presentare il suo nuovo album “Pepper Games”, un lavoro dove la musica jazz si unisce alla rock/progressive. Insomma un modo originale e alternativo per cominciare questa rassegna targata UbiJazz, con l’organizzazione di Circolo 1554 e Confesercenti. Una rassegna che dal 10 febbraio al 21 maggio, conta ben 18 appuntamenti, partendo dalla laguna e arrivando fino alle Dolomiti.

L’obiettivo quest’anno è formare una Young Band che, dopo un percorso di quattro lezioni, farà il suo debutto il 6 aprile. Un laboratorio aperto a giovani allievi di ogni scuola, liceo, istituti e conservatori di musica.

Si continua domenica 19 febbraio: l’appuntamento è sulle Dolomiti allo Chalet Cima Uomo Passo San Pellegrino, con “Dai suoni e sapori della laguna alla bellezza delle Dolomiti”. Domenica 26 marzo al Cinema Teatro Bersaglieri di Spinea, arriva lo Jam Family, un progetto nato da sei ragazzi e dai docenti del liceo musicale di Castelfranco Veneto che mettendo insieme vari stili musicali, uniscono diverse generazioni. Da giovedì 30 marzo, fino a lunedì 17 aprile la Torre dell’ Orologio di Noale ospita la mostra dell’artista Michel Pochet “Orobanche, il fiore del deserto”.

Sabato 1.aprile alle 21 nella sala San Giorgio a Noale c’è il Reading musicale con la voce narrante di Michel Pochet; Lorenzo Marafante al sax, Alberto Gatti al basso, Alessandro Cozza alla batteria, Filippo Stocco alle tastiere e Andrea Pasqualetto alla chitarra. Mercoledì 5 aprile, il Barone Rosso di Spinea propone Sax Maria Project con Fabio Calzavara al sax e Caterina Marcuglia al pianoforte. Giovedì 6 aprile al cinema teatro di Mirano c’è Ubi Jazz Young Band & Big Band Steffani, formata dai migliori allievi del conservatorio di Castelfranco Veneto. Mercoledì 12 aprile, a Spinea al Barone Rosso: Frank Jam e mercoledì 19, Izeta Lyric Project con il pianista Ivan Zuccarato. Alle percussioni: Leo di Angilla. Giovedì 20 aprile a Dolo in Villa Foscarini Rossi: Great Bowden Recital Trust & The Brexit. Venerdì 21 si torna sulle Dolomiti, a Sappada, nel ristorante Laite, con Ubi Jazz trio. Il 26 aprile al Barone Rosso è la volta di T&nCò con la voce di Alan Bedin. Venerdì 28 aprile al cinema Bersaglieri di Spinea “La tavola e il potere”, a cura di Gian Antonio Stella e Gualtiero Bertelli.

Venerdì 12 maggio e sabato 13 doppio appuntamento a Santa Maria di Sala con Max De Aloe, Stefano Olivato, Adam Holzman e Davide Ragazzoni. Dal 19 al 21 maggio a Noale c’è il Bam, il raduno europeo dei cicloamatori con pedalate e concerti collettivi. Sabato 3 giugno si chiude splendidamente a Salzano con Filanda in musica.
Serenella Bettin