Torre in pericolo

Accesso a piazza Ferretto da via Palazzo chiuso per il rischio di caduta di alcuni pezzo del fondo della struttura a cui si accede alla Torre storica, simbolo di Mestre. Un pezzo di ferro si è staccato ed un gradino è sconnesso. La zona è stata subito presidiata da vigili del fuoco e polizia locale. L’accesso alla piazza è stato chiuso al passaggio della gente che per andare e venire dalla piazza verso via Palazzo deve prendere altre strade.

La zona è stata messa in sicurezza e transennata. «Pare, da un primo controllo dei tecnici, che si evidenzino delle parti ammalorate sotto la scalinata di accesso al primo piano da cui si è staccato il pezzo di ferro. Ma attendiamo l’esito della perizia per qualsiasi successiva valutazione», spiega l’assessore Renato Boraso.
Dopo anni di dibattiti tra favorevoli e contrari alla scala, mostra i segni della necessità di una doverosa manutenzione. Comprensibile visto che sono trascorsi oltre 17 anni.

La scala è comunque in sicurezza e non c’è alcun rischio di crollo e, per fortuna, nessun
danno è stato provocato a persone o cose. L’accesso alla struttura è stato impedito posizionando alcune transenne.

Anche le persone impegnate in attività quali negozi e bar tra piazza Ferretto e via Palazzo hanno spiegato di non aver nemmeno sentito il rumore della sbarra di metallo che cadeva.

Adesso la situazione passerà in mano al Comune che dovrà trovare la via migliore per
risolvere questa situazione.

A.C.M.