Un meritato posto al sole

JESOLO. Decolla la prenotazione online sulle spiagge di Jesolo. Sono i dati a confermare il trend in continua crescita, per quanto riguarda gli stabilimenti balneari Oro Beach e Green Beach gestiti da Jesolo Turismo Spa, la società partecipata al 51% dal Comune, 35% Aja e 4% Ascom.

Poter prenotare la piazzola esattamente come si farebbe per la poltroncina del cinema è una tendenza consolidata, scegliendo la zona esatta direttamente online.

Negli stabilimenti balneari Jesolo Turismo è stato registrato un aumento del 10% del fatturato rispetto all’estate del 2016. E le prenotazioni attraverso il sito ww.jesolospiagge.it sono più che raddoppiate rispetto a un anno fa, rappresentano il 30% del totale.

“Dati che diventano ancora più significativi – osserva il direttore di Jesolo Turismo, Claudia Davanzo – se si considera che, di fatto, la mutazione del meteo non ci ha dato la possibilità di sfruttare il mese di settembre, come invece era stato per il 2016 e nelle estati precedenti”.

Piace la comodità della prenotazione online che, nel sistema elaborato da Jesolo Turismo, consente di scegliere direttamente via web l’esatta piazzola da prenotare. Ed è possibile anche avere il rimborso nel caso di improvviso maltempo, grazie al sistema di “Abbronzati o rimborsati”. Jesolo è la prima località balneare d’Italia ad attuare questo sistema.

“Questi dati ci spingono a credere sempre di più nell’utilizzo di questo strumento – commenta il presidente di Jesolo Turismo, Alessio Bacchin – e per questo stiamo sviluppando nuove idee per la prossima stagione, affinchè la prenotazione sia ancora più facile e immediata”. A sottolineare il fatto che Jesolo Turismo sia una società a servizio della città, si sta pensando già per l’estate 2018 anche a promozioni riservate ai residenti. “Questo perché – conclude il presidente – ci piacerebbe che i nostri stabilimenti diventassero un punto di riferimento per gli jesolani e non solo per i turisti che ci raggiungono soprattutto dalle province limitrofe”.