Violenta grandinata nel Conselvano

Coldiretti:"Pesante ipoteca sulla vendemmia"

I Comuni maggiormenti colpiti sono stati Conselve, Tribano, Arre, San Pietro Visionario, Monselice, Candiana, Pozzonovo e parte di Arquà Petrarca. Sabato pomeriggio, una violenta grandinata si è abbattuta in provincia di Padova.  I Comuni maggiormenti colpiti sono stati Conselve, Tribano, Arre, San Pietro Viminario e Monselice, Candiana, Pozzonovo e parte di Arquà Petrarca. Ad avere la peggio i vigneti ormai prossimi alla vendemmia, afferma Coldiretti Padova. A pagarne maggiormente le conseguenze sono stati i vigneti Doc di Conselve e dintorni.

Nei giorni in cui sta iniziando la vendemmia in tutta la zona delle Doc Bagnoli e Corti Benedettine osserva Coldiretti Padova arriva la sferzata del maltempo che purtroppo, peserà negativamente su una annata che si presentava molto buona in vigneto. Particolarmente colpite le uve bianche come il Prosecco e il Pinot Grigio, quest’ultimo alla vendemmia dopo l’entrata in vigore della nuova Doc delle Venezie. Le prime segnalazioni già stanno arrivando, spiega Coldiretti, ma ci vorranno dei giorni per valutare i danni. Intanto in vigneto si procederà con la vendemmia cercando di anticipare i tempo in modo da contenere ulteriori problemi sanitari e salvare le uve risparmiate dalla grandine. In corso anche verifiche nei frutteti della zona del Monselicense così come nelle serre che potrebbero essere state danneggiate dalla grandinata, conclude Coldiretti Padova.

(GIAN. NOV.)