Veneto

Bruciata casa dei pescatori in Valle Perini la notte di Natale

VENEZIA. A fuoco un’abitazione utilizzata dai pescatori e cacciatori in Valle Perini nella laguna tra, l’isola di Torcello e Altino, il giorno di Natale.

L’allarme era scattato nel pomeriggio, verso le 18 del 25 dicembre, quando sono divampate le fiamme. Difficoltà per i vigili del fuoco a causa della bassa marea per arrivare sul luogo raggiungibile solo con le imbarcazioni a fondo piatto. I pompieri sono riusciti a spegnere le fiamme, che però hanno gravemente danneggiato la costruzione, e hanno inoltre bruciato tutto il materiale che era depositato all’interno.

Le operazioni di spegnimento dei Vigili del fuoco sono terminate nelle prime ore del giorno di Santo Stefano. E’ in corso un sopralluogo da parte dei vigili del fuoco e dei carabinieri per cercare di stabilire le cause.

Sara Zanferrari

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close