Veneto

Ritrovata l’anziana scomparsa dalla sua casa 6 giorni fa

MIRA. Ritrovata miracolosamente viva dopo sei giorni di ricerche Gianna Salviato, l’anziana di 77 anni affetta dal morbo di Alzheimer, scomparsa da casa mercoledì scorso a Vetrego.

La scoperta è stata fatta a Borbiago, nelle campagne di Mira, intorno alle 16.30 da un cacciatore che transitava in zona, raggiunto poco dopo dai sommozzatori dei vigili del fuoco, che hanno preso parte alle ricerche, e da una squadra dell’Associazione Volontari Protezione Civile Santa Maria di Sala che stava battendo proprio quella zona, a poche centinaia di metri dal ritrovamento. La donna giaceva distesa in un fosso.

Giunto l’elicottero sul posto, l’ha trasportata all’ospedale di Mirano: le sue condizioni appaiono buone, nonostante lo sfinimento.

La notizia della scomparsa dell’anziana, Gianna Salviato, era stata diffusa anche attraverso “Chi l’ha visto” di mercoledì scorso, il giorno stesso della scomparsa. A supporto delle operazioni di ricerca da parte dei Vigili del fuoco, sono intervenuti anche un nucleo cinofilo dalla Lombardia, l’elicottero Drago 71 e gli specialisti del nucleo sommozzatori di Venezia.

Grande e sollievo gioia in tutto il veneziano e su tutti i social, dove la notizia della ricerca aveva avuto massima diffusione, tenendo il territorio col fiato sospeso.

Sara Zanferrari

 

 

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close