Cultura e spettacolo

Oscar 2022, Sorrentino non ce la fa: ‘E’ stata la mano di Dio’ battuto da ‘Drive my car’

Italia a mani vuote alla cerimonia degli Oscar 2022. ‘E’ stata la mano di Dio’ di Paolo Sorrentino, candidato alla statuetta come Miglior film internazionale, è stato battuto dal giapponese ‘Drive my car’ di Ryûsuke Hamaguchi.

Le sue parole

“Oggi, dopo due anni di lavoro, con la cerimonia degli Oscar, si chiude il ciclo di questo film. Da mesi mi viene chiesto perché ho fatto questo film e non ho mai trovato una risposta autentica. Oggi l’ho trovata: volevo tornare, anche solo per un attimo, a questa foto. A mia madre”, ha scritto su Instagram il regista. Anche l’Oscar per i migliori costumi, che vedeva in lizza l’italiano Massimo Cantini Parrini per ‘Cyrano’, è andato a Jenny Beavan per ‘Crudelia’. Infine a bocca asciutta anche Enrico Casarosa candidato per il film d’animazione ‘Luca’, premio che invece è andato a ‘Encanto’ diretto da Byron Howard e Jared Bush, insieme alla regista Charise Castro Smith.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close