Cultura e spettacolo

Si torna in onda

Giovedì 8 settembre dalle ore 21 in diretta sul canale nazionale 170 ddt Prima Free – Emittente televisiva Nazionale e sulla nostra pagina e YouTube.

Gli ospiti

In piena campagna elettorare non potevano mancare i candidati alla camera e al senato di alcuni partiti. Ecco che per una puntata (la prima) accesa e con le giuste spiegazioni, gli ospiti sono stati:
– Giulia Andrian (candidata Camera – PD nel collegio Veneto 2)
– Roberto Levi (candidato Senato – Italexit nel collegio plurinominale Veneto 1)
– Alessandro Loddo (Giovani Forza Italia)
– Enrico Cappelletti (Capolista candidato Senato – M5S Uninominale Veneto 2)

La puntata

Dopo le dovute presentazioni ha esordito Loddo sottolineando il suo ruolo come referente per i giovani di FI che ha detto che aveva dato la sua disponibilità a candidarsi anche se poi il partito ha preso altre decisioni. Consulente del lavoro riesce a interfacciarsi tra aziende e Stato con la passione per la politica. Levi, commercialista, è il tesoriere di Italexit di cui fa parte anche della direzione nazionale. L’obiettivo è in questo momento molto particolare per l’Italia ha deciso di scendere in campo preoccupato per le sorti del nostro Paese. La Andrian fa un appello al voto per il suo uninominale dove anche un voto può fare la differenza e di analizzare bene i candidati prima di andare al voto. A chiudere Cappelletti. La questione del doppio mandato gli sta molto a cuore dal momento che afferma che se tutti i partiti lo facessero molti problemi dell’Italia si risolverebbero. Affrontata poi la questione per tutti della immininente crisi energetica dove ogni protagonista ha detto la sua opinione. Da chi la vive ogni giorno per lavoro (Loddo), a chi parla dei finanziamenti europei stanziati (Andrian), passando per chi accusa il Governo di non aver mantenuto i patti e creato così attriti tra i partiti (Cappelletti) per chiudere con chi afferma che chi è al governo era ed è totalmente impreparato (Levi). Non sono mancati i momenti di discussione più accesa come quello tra Levi che ha accusato Draghi di essersi piegato agli Stati Uniti a cui ha subito replicato la Andrian. Per Cappelletti il termometro è lo spread. Secondo il pentastellato il Governo Conte 1 e 2 erano riusciti ad abbassare di 2/3 lo spread mentre con Draghi è stato triplicato.

La discussione

La discussione più accesa è tra Cappelletti e Levi. Argomenti di discussione Pnrr e Mes: bisogna ammettere che Cappelletti è riuscito a difendere bene le sue posizioni mentre Andrian e Loddo sono stati bene guardinghi a non intervenire. E’ anche però giusto sottolineare che quando queste decisioni sono state prese il M5S era al governo, quindi in una posizione di forza quando Italexit non era ancora nata. Davanti alla provocazione di Levi che ha parlato della nascita dei pentastellati come movimento di protesta e dei risultati ottenuti alle elezioni sottolineando come poi di fatto si sarebbero conformati e fagocitati dal sistema. Insomma non più un movimento di protesta ma un “partito” che poi non ha fatto che seguire il flusso. Piccata la risposta di Cappelletti che ha portato come esempio di come, invece, il Cinquestelle siano intervenuti con Fico e altri portando ad un aumento dei posti del lavoro e un presidente del Consiglio che ha portato 209 miliardi battendo i pugni in Europa.

Si chiude con la flat tax

Tra discussioni sull’astensione al voto la puntata si chiude con un dibattito sulla flat tax dove le posizioni di Loddo e Levi si contrappongono alle convinzioni di Cappelletti. In mezzo l’intervento di Levi che non si fa problemi ad attaccare il programma di Letta con la Andrian che non si fa pregare a replicare. Per Levi la vittoria del centrodestra è scontata e si aspetta di vedere cosa farà veramente il PD. Poi l’appello al voto da parte del rappresentante di Italexit per cambiare le cose. A chiudere due minuti agli ospiti per giustificare il motivo per il quale il cittadino dovrebbe votare un partito piuttosto che un altro.

Per chi volesse rivedere la puntata https://www.facebook.com/insiemeideepersoneTV/videos/464336168937786

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close