Economia e Politica

17 sacchi di rifiuti

Ben 17 sacchi di immondizie riempiti che sommati ai precedenti arrivano a 107.  Venti volontari hanno preso parte alla sesta giornata del decoro. Organizzata dall’amministrazione comunale. E che vede il sindaco Pasqualino Codognotto con altri assessori ripulire parti del territorio dove sono stati abbandonati rifiuti di qualsiasi genere. Durante l’ultima uscita anche quattro nuovi ragazzi. Ripuliti 4 chilometri di fossi. Che arrivano a 30 chilometri  in totale. Da ambedue i lati della strada regionale 74 per Bibione. Praticamente dalla rotonda di Bevazzana alla S.S.14.

Cosa c’era dentro i sacchi

Tra i rifiuti abbandonati trovati  anche una aspirapolvere, diversi cd , due cellulari, una patente, pneumatici (che non mancano mai), una  marmitta, un cofano d’auto, taniche e contenitori di ogni tipo oltre naturalmente a tanta plastica e polistirolo. Calcolato che c’è un oggetto abbandonato ogni 50 centimetri circa senza contare i mozziconi di sigarette che sono dappertutto. “Grazie per la sensibilità e la volontà dimostrate da parte di chi si impegna con noi in questo lavoro di pulizia per ridare decoro al territorio” ha concluso Codognotto. L’appuntamento è sabato 22 febbraio alle 8.45 davanti il Municipio. 

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close