Economia e Politica

3 nuove rotte per Volotea

Volotea inaugura 3 nuove rotte da Venezia e restaura Palazzo Ducale. Insomma, da Venezia verso Lussemburgo, Hannover e Kalamata (le nuove rotte) e un regalo alla città. Lo ha annunciato in conferenza stampa il presidente e fondatore Carlos Muñoz. Insieme a lui Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea, e Monica Scarpa, Amministratore Delegato Gruppo SAVE.

Carlos Muñoz e Volotea

«Per noi è stata la miglior estate dalla fondazione – sottolinea Muñoz – con il Veneto a fare la parte del leone con 18 voli verso città non trattate da altri. Abbiamo la flotta più grande su Venezia grazie alla collaborazione con Save e ora abbiamo aggiunto nuove rotte, come ogni anno, con quattro nuovi voli. Lussemburgo, Hannover (rotta esclusiva),  Kalamata (rotta esclusiva) e Lione già prevista per questo mese. Colleghiamo 90 città con 36 aerei e puntiamo ad averne entro l’inizio del prossimo anno più di 40». E mentre Napoli sarà la sesta base italiana, Muñoz annuncia anche la prima in Germania ad Amburgo.

I nuovi aerei

L’arrivo di cinque aerei A319 per ingrandire la flotta. «Li abbiamo scelti per la capacità maggiore di posti e raggio di volo – continua il presidente – così avremo gli Airbus a Verona e i Boeing a Venezia». Con 346 rotte e circa 435 milioni di fatturato per quest’anno Volotea si afferma come una delle compagnie aeree più apprezzate con un’offerta di 36 destinazioni, 15 delle quali esclusive.  «Infine – conclude – abbiamo deciso di sponsorizzare il restauro della balconata di Palazzo Ducale, affacciata su Piazza San Marco: un’ulteriore testimonianza del forte rapporto che ci lega alla città, oltre al nostro modo di ringraziare tutti i veneziani per la grande accoglienza che da sempre ci hanno riservato».

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close