Economia e Politica

A San Pietroburgo manifestanti in piazza contro la guerra: interviene la polizia

Una nuova grande protesta contro la guerra russa in Ucraina è in corso a San Pietroburgo, dove la polizia è intervenuta in massa per cercare di sgomberare la gente scesa in strada. Le immagini diffuse dalle emittenti internazionali mostrano agenti che picchiano e portano via alcuni manifestanti trascinandoli per terra.

Anche a Berlino

Una grande manifestazione anche a Berlino: almeno 100.000 persone riunite davanti alla Porta di Brandeburgo e al Reichstag, l’edificio della Camera dei Deputati, hanno esposto bandiere a colori giallo e blu in solidarietà con l’Ucraina.

Secondo gli organizzatori i manifestanti potrebbero essere fino a 500 mila. “Stop war, stop Putin”, uno dei tanti slogan urlati dalla folla oceanica.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close